Category: Sicilia

Catania, video e foto con abusi su minori: arrestato 43enne. Aveva diffuso le immagini su un blog straniero

Catania, video e foto con abusi su minori: arrestato 43enne. Aveva diffuso le immagini su un blog straniero

09/10/2019 – Un 43enne che deteneva migliaia di file, foto e video, di pornografia minorile è stato arrestato dalla Polizia postale di Catania. Il materiale informatico è stato trovato durante una perquisizione disposta dalla Procura distrettuale del capoluogo etneo. L’inchiesta è stata avviata dopo la segnalazione dell’Ong statunitense National centre for missing exploited children (Ncmec) al Centro nazionale di contrasto […]

Read more ›
Migranti, firmato il decreto rimpatri: “Tredici Paesi sicuri. E per avere il permesso chi viene da lì dovrà dimostrare di essere in pericolo”

Migranti, firmato il decreto rimpatri: “Tredici Paesi sicuri. E per avere il permesso chi viene da lì dovrà dimostrare di essere in pericolo”

08/10/2019 – E’ stato firmato il decreto rimpatri. “Se un migrante può stare in Italia si deciderà in 4 mesi e non in due anni”, annuncia il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio alla firma dell’accordo che nasce dal lavoro di squadra tra Farnesina, Viminale e ministero della Giustizia. “Un primo step”, avverte Di Maio. Che non comporta “oneri di […]

Read more ›
Corruzione Anas, aumentano le confessioni e le mazzette L’attenzione degli inquirenti anche alle procedure di gara

Corruzione Anas, aumentano le confessioni e le mazzette L’attenzione degli inquirenti anche alle procedure di gara

08/10/2019 – Mazzette che lievitano, confessioni che si accumulano e una serie di nomi, tra funzionari e imprenditori, che presto potrebbero finire sulle pagine dei giornali. A poco più di due settimane dallo scoppio dello scandalo corruzione all’interno del centro direzionale Anas di Catania, il lavoro di procura e guardia di finanza continua a ritmo incessante tra piazza Verga e […]

Read more ›
Paladini antimafia, le verità nascoste: prima adorati come eroi poi scaricati

Paladini antimafia, le verità nascoste: prima adorati come eroi poi scaricati

07/10/2019 – Sta sempre “dalla parte giusta”, la Mafia. È un concetto espresso da Paolo Mieli in una conversazione con Silvia Truzzi nel nostro giornale. E i picciotti, infatti, si sono trovati sempre ben collocati: con la sinistra storica contro la destra nell’Italia preunitaria, quindi coi “garibaldesi” contro i borboni, con gli antifascisti contro Benito Mussolini al punto di essere […]

Read more ›
Dopo 23 anni di carcere Giovanni Brusca, detto “lo scannacristiani”, può finire agli arresti domiciliari

Dopo 23 anni di carcere Giovanni Brusca, detto “lo scannacristiani”, può finire agli arresti domiciliari

07/10/2019 – Secondo la Procura nazionale antimafia, dopo ventitré anni di carcere Giovanni Brusca può finire di scontare la pena agli arresti domiciliari. E sulla base di questo parere per la prima volta favorevole il killer di Capaci, l’uomo che ordinò di sequestrare e poi uccidere e sciogliere nell’ acido il figlio del pentito Santo Di Matteo, divenuto a sua […]

Read more ›
Riforma giustizia, ministro Bonafede: “Prescrizione: niente melina. Disposto a incontrare Renzi”

Riforma giustizia, ministro Bonafede: “Prescrizione: niente melina. Disposto a incontrare Renzi”

30/09/2019 – Il Ministro che è rimasto dov’era doveva ripartire da lì, dalla sua riforma della giustizia: “Uno dei motivi per cui Matteo Salvini ha fatto saltare il governo è stato quello di fermarla”. Venerdì scorso, il Guardasigilli Alfonso Bonafede, numero due di fatto del MoVimento 5 Stelle, si è ritrovato a Palazzo Chigi con un altro alleato di governo, […]

Read more ›
Corruzione, in carcere il direttore dell’Agenzia delle Entrate

Corruzione, in carcere il direttore dell’Agenzia delle Entrate

28/09/2019 – Brescia, Lo tszunami si è abbattuto al mattino di ieri quando la voce ha cominciato a circolare all’orario di apertura degli uffici. Poi è arrivata la conferma durante la pausa pranzo. Nell’inchiesta della Direzione distrettuale antimafia, oltre alla «tradizionale» montagna di operazioni inesistenti, per un ammontare complessivo di fatture false per 230 milioni di euro, è emerso un […]

Read more ›
Stidda di Gela: 70 arresti in tutta Italia e 35 mln sequestrati: in manette i “ribelli” della mafia

Stidda di Gela: 70 arresti in tutta Italia e 35 mln sequestrati: in manette i “ribelli” della mafia

26/09/2019 – Una maxi operazione, con una settantina di arresti e sequestri per 35 milioni di euro, è in corso da alcune ore in più province d’Italia. La Procura della Repubblica di Brescia, Direzione Distrettuale Antimafia – nell’ambito di una lunga e complessa indagine convenzionalmente denominata ‘Leonessa’, condotta dalla Guardia di Finanza e dalla Polizia di Stato, ha accertato l’operatività […]

Read more ›
Mafia: Berlusconi indagato nel procedimento sulle stragi del 1993

Mafia: Berlusconi indagato nel procedimento sulle stragi del 1993

ANSA, 25/09/2019 – Silvio Berlusconi è indagato nel procedimento aperto dalla procura di Firenze sulle stragi mafiose del 1993. La notizia si apprende a Palermo. I legali di Beslusconi, hanno depositato alla corte d’assise d’appello, la certificazione da cui risulta che l’ex premier è indagato a Firenze.Gli avvocati Coppi e Ghedini che assistono l’ex premier, dopo la citazione a deporre […]

Read more ›
il presidente del consiglio giuseppe conte incontra le istituzioni comunitarie

Conte: voglio l’Alta velocità al Sud, riscatteremo il Mezzogiorno. Ho chiesto a Bruxelles regime speciale a carattere strutturale

22/09/2019 – “Dal riscatto del Sud dipende la crescita dell’Italia. Per questo nel programma di Governo abbiamo previsto un Piano straordinario di investimenti per il Meridione, che dovrà comprendere anche il potenziamento delle infrastrutture. C’è ancora molto da fare per l’Alta Velocità al Sud, che è una delle sfide del mio Governo”. Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte che oggi […]

Read more ›

Get Widget