Category: Sicilia

Il decreto Bonafede funziona. Finita la pacchia per altri tre boss.

Il decreto Bonafede funziona. Finita la pacchia per altri tre boss.

29/05/2020 – Crolla, giorno dopo giorno, la balla leghista secondo cui le scarcerazioni al tempo del covid sono state favorite dal ministro Alfonso Bonafede. Anzi è vero il contrario perché i domiciliari a boss e killer, sono stati disposti sulla base di vecchie norme a cui proprio il guardasigilli ha messo una pezza come dimostrano i recenti risultati. Negli ultimi […]

Read more ›
Palermo, 8 arresti: boss organizzavano lista civica per le elezioni amministrative: “Senza una candidatura giusta, siamo fuori”

Palermo, 8 arresti: boss organizzavano lista civica per le elezioni amministrative: “Senza una candidatura giusta, siamo fuori”

27/05/2020 – Avevano pensato a una vera e propria lista civica in vista delle elezioni amministrative di Misilmeri, in provincia di Palermo, “senza partito”, per garantirsi il controllo del territorio e la spartizione del potere. Una lista con “i cristiani giusti”, perché – dicevano i boss – “se non c’è una candidatura giusta noialtri restiamo sempre fuori da tutte le […]

Read more ›
Come l’ex M5S Michele Giarrusso potrà dare a Salvini la maggioranza in giunta sul processo Open Arms

Come l’ex M5S Michele Giarrusso potrà dare a Salvini la maggioranza in giunta sul processo Open Arms

25/05/2020 – Giarrusso salva Salvini. Potrebbe essere più di una concreta possibilità, questo pomeriggio in giunta elezioni e immunità al Senato. All’ordine del giorno c’è la richiesta di autorizzazione a procedere per il caso Open Arms, una nave con 150 migranti a bordo che il leader della Lega, allora ministro dell’Interno, tardò a far sbarcare. Una questione molto simile a […]

Read more ›
Cresce l’idea Conte in campo con M5S: «Puntiamo al 40% alle Politiche»

Cresce l’idea Conte in campo con M5S: «Puntiamo al 40% alle Politiche»

25/05/2020 – Una data — primavera 2022 — e uno scenario: Beppe Grillo, Giuseppe Conte, Luigi Di Maio, Roberto Fico, Alessandro Di Battista insieme per programmare le Politiche. Con una novità, quella del premier Giuseppe Conte in prima linea per la campagna elettorale con i Cinque Stelle. Un piano che pare lontano. Ma che necessita di tre tessere per andare […]

Read more ›
“Per nove anni prendo 15 mila euro al mese senza fare una minchia”, intercettazioni choc nell’operazione Sorella Sanità

“Per nove anni prendo 15 mila euro al mese senza fare una minchia”, intercettazioni choc nell’operazione Sorella Sanità

21/05/2020 – “All’assistenza tecnica mi busco io personalmente quindici mila euro al mese per cinque anni. Scaduto il quale nel frattempo che fanno la gara ne passano altri due e sono sette, tra ricorsi e ricorsini altri 2, io per nove anni m’incasso quindici mila euro senza fare un’emerita minchia. Se questa minchia innevata si convince a leggere le carte […]

Read more ›
Pelermo. A lezione di pizzo dal padre Tante estorsioni, zero denunce

Pelermo. A lezione di pizzo dal padre Tante estorsioni, zero denunce

15/05/2020 – Ha soli 23 anni, ma ha imparato in fretta la lezione ‘mafiosa’ del padre G. Ferrante. Una lezione iniziata quando il figlio era appena maggiorenne e lo andava a trovare in carcere per i colloqui. Nel 2015, ad esempio, gli anticipava la spedizione di una lettera. Francesco Pio l’avrebbe dovuta mostrare al titolare di una sala bingo per convincerlo […]

Read more ›
Operazione “Mani in pasta”: Durissimo colpo a “Cosa Nostra” con 91 arresti

Operazione “Mani in pasta”: Durissimo colpo a “Cosa Nostra” con 91 arresti

13/05/2020 -Su delega della Direzione Distrettuale Antimafia della Procura di Palermo, nella mattinata odierna, il Nucleo Speciale di Polizia Valutaria della Guardia di Finanza, con il supporto del Comando Provinciale di Palermo – che ha messo in campo uno straordinario sforzo operativo – nonché di altri Reparti sul territorio nazionale, ha dato esecuzione a numerose ordinanze di custodia cautelare e […]

Read more ›
Scarcerazioni facili. Effetto immediado del DL Bonafede e primi rientri in carcere

Scarcerazioni facili. Effetto immediado del DL Bonafede e primi rientri in carcere

13/05/2020 – Il primo boss è tornato in cella ieri pomeriggio: il Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria ha trovato un posto in una struttura sanitaria carceraria al capomafia palermitano Antonino Sacco, 65 anni. E così, sulla base del nuovo decreto voluto dal ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, sono stati revocati i domiciliari per motivi di salute a uno dei nomi di maggior […]

Read more ›
Testimonianza shock a Reggio Calabria. La rivelazione al processo sulla ‘Ndrangheta stragista

Testimonianza shock a Reggio Calabria. La rivelazione al processo sulla ‘Ndrangheta stragista

10/05/2020 – A poche centinaia di metri, nel cuore di Roma e a pochi passi dall’ambasciata statunitense, negli stessi giorni del gennaio ’94, Cosa Nostra preparava il fallito attentato all’Olimpico, e all’hotel Majestic Forza Italia lavorava al suo battesimo ufficiale. E in quelle sale – rivela oggi un’informativa –   Marcello Dell’Utri era una presenza fissa e lì incontrava “soggetti di […]

Read more ›
Di Matteo rischia il procedimento disciplinare al Csm

Di Matteo rischia il procedimento disciplinare al Csm

09/05/2020 – Per il codice etico dell’Anm, il magistrato deve avere una corretta “interlocuzione” con la stampa, evitando una sovraesposizione mediatica, il “protagonismo”, ovvero la “costituzione o l’utilizzazione di canali informativi personali riservati o privilegiati”. Le recenti affermazioni di Nino Di Matteo sulla mancata nomina a capo del Dap da parte di Alfonso Bonafede potrebbero costare all’ex pm antimafia l’apertura […]

Read more ›

Get Widget