Category: Sicilia

Catania, due donne uccise in casa per rapina. Fermato trentenne: incastrato dalle telecamere

Catania, due donne uccise in casa per rapina. Fermato trentenne: incastrato dalle telecamere

14/12/2017 – SVOLTA NELL’OMICIDIO di Ramacca, in provincia di Catania, delle sorelle di 70 e 79 anni, Lucia e Filippa Mogavero, massacrate ieri a coltellate. Fermato un trentenne del luogo, incastrato dalle telecamere. Confermato anche il movente della rapina. Due anziane donne sono state uccise nella loro abitazione di Ramacca, nel Catanese. Le donne, due sorelle, vivevano da sole in […]

Read more ›
Mafia, l’appunto dimenticato nello studio di Giovanni Falcone: “Berlusconi paga i boss di Cosa nostra”

Mafia, l’appunto dimenticato nello studio di Giovanni Falcone: “Berlusconi paga i boss di Cosa nostra”

09/12/2017 – Un appunto rimasto per trent’anni dimenticato. Un foglio di carta utilizzato come block notes probabilmente durante un interrogatorio e rimasto poi disperso tra i faldoni senza che nessuno ci facesse mai caso. Eppure il suo contenuto è rilevante. C’è scritto: “Cinà in buoni rapporti con Berlusconi. Berlusconi dà 20 milioni a Grado e anche a Vittorio Mangano“. Parole […]

Read more ›
“Mi lascio morire”, annuncio choc di Dell’Utri

“Mi lascio morire”, annuncio choc di Dell’Utri

08/12/2017 – Il Tribunale di sorveglianza di Roma ha respinto la richiesta di sospensione della pena per l’ex senatore Marcello Dell’Utri in carcere per una condanna a 7 anni per concorso in associazione mafiosa. Dell’Utri ha iniziato “lo sciopero della terapia e del vitto”. “Preso atto della decisione con cui il Tribunale di sorveglianza decide di lasciarmi morire in carcere, […]

Read more ›
Palermo, giro di “mazzette” per ottenere patenti nautiche: 12 arresti

Palermo, giro di “mazzette” per ottenere patenti nautiche: 12 arresti

07/12/2017 – «Mazzette» il rilascio di patenti nautiche a personale marittimo imbarcato su navi mercantili e da crociera. È lo scenario emerso a Palermo da un’inchiesta della Procura della Repubblica. Militari della Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di Palermo e del Nucleo di Polizia Tributaria di Palermo hanno eseguito misure cautelari nei confronti di 12 indagati, di cui 5 agli arresti […]

Read more ›
Sicilia, “indagato Antonino Rizzotto: è il quinto deputato eletto all’Ars che finisce nei guai”

Sicilia, “indagato Antonino Rizzotto: è il quinto deputato eletto all’Ars che finisce nei guai”

07/12/2017 – Il quinto deputato ufficialmente indagato è l’unico leghista dell’Assemblea regionale, Antonino Rizzotto, detto Tony, eletto a Palermo nella lista FdI-Noi con Salvini: il reato ipotizzato è l’appropriazione indebita aggravata ai danni dei dipendenti dell’Isfordd, l’istituto di formazione per disagiati e disadattati sociali, che fino a luglio era presieduto proprio da Rizzotto, che era anche il legale rappresentante. Iscritto […]

Read more ›
Terremoto in vista delle elezioni. Alfano: “Non mi ricandido”. E Pisapia si ritira e scioglie Campo progressista

Terremoto in vista delle elezioni. Alfano: “Non mi ricandido”. E Pisapia si ritira e scioglie Campo progressista

07/12/2017 – A pochi minuti di distanza gettano entrambi la spugna. Angelino Alfano, leader di Ap e ministro degli Esteri, annuncia che non si candiderà alle prossime elezioni. Mentre l’ex sindaco di Milano Giuliano Pisapia rompe con il Partito democratico per l’incapacità di trovare un accordo. E, a sorpresa, si ritira, proclamando la fine anticipata di Campo progressista, un progetto […]

Read more ›
Sgarbi attacca Di Matteo: “Ha beneficiato delle minacce di Riina”. Il pm: “E’ già a processo per diffamazione”

Sgarbi attacca Di Matteo: “Ha beneficiato delle minacce di Riina”. Il pm: “E’ già a processo per diffamazione”

05/12/2017 – Il suo attacco al magistrato antimafia Nino Di Matteo si trasforma subito in un caso politico, e adesso dai 5 stelle al Pd in tanti chiedono al governatore Nello Musumeci di mettere fuori dalla giunta Vittorio Sgarbi. L’assessore ai Beni culturali, intervenendo ad Agorà su Rai3, ha detto che il pm Nino Di Matteo, oggi sostituto alla Direzione […]

Read more ›
Truffa all’Inps, oltre 100 persone coinvolte: arrestati l’ex vicepresidente del Consiglio Comunale di Brolo e il compagno

Truffa all’Inps, oltre 100 persone coinvolte: arrestati l’ex vicepresidente del Consiglio Comunale di Brolo e il compagno

05/12/2017 – Una clamorosa operazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Messina ha fatto luce su una collaudatissima associazione per delinquere in grado di fare avere pensioni di invalidità civile, indennità di accompagnamento, status di portatore di handicap a chi non ne aveva diritto. Sono 33 le persone, fra cui avvocati, medici, periti e collaboratori di diversi patronati, ritenuti responsabili […]

Read more ›
Mafia, maxi-blitz a Palermo: 25 arresti. In manette la moglie del boss Madonia

Mafia, maxi-blitz a Palermo: 25 arresti. In manette la moglie del boss Madonia

05/12/2017 – Maxi-blitz a Palermo: oltre 200 carabinieri, su delega della Procura distrettuale del capoluogo siciliano hanno arrestato 25 persone nei mandamenti mafiosi di San Lorenzo e Resuttana. I destinatari delle custodie cautelari in carcere sono accusati di associazione mafiosa, estorsione, danneggiamento, favoreggiamento personale, ricettazione. Al blitz partecipano 2 elicotteri del nono Elinucleo di Boccadifalco, 5 unità cinofile del Nucleo […]

Read more ›
Bonus pure per accendere i pc. A Palermo lo show degli sprechi: 624mila euro come “indennità di rischio” per i dipendenti del Comune che usano il computer

Bonus pure per accendere i pc. A Palermo lo show degli sprechi: 624mila euro come “indennità di rischio” per i dipendenti del Comune che usano il computer

04/12/2017 – Attenzione a lavorare troppo col computer: potrebbe essere molto pericoloso. Almeno se lavorate al Comune di Palermo dove, dal 2012 al 2014, l’amministrazione ha previsto un’indennità di rischio per i dipendenti che lavoravano, appunto, davanti a un pc. Un sacrificio per cui è più che giusto prevedere un’indennità – chiamata specificatamente “indennità di videoterminale” – per cui se […]

Read more ›

Get Widget