Archive for Dicembre 26th, 2013

Pensioni: la legge che condanna i pensionati e salva i parlamentari

Pensioni: la legge che condanna i pensionati e salva i parlamentari

La vergogna del Governo Letta si chiama pensioni: per quelle tagliate ai cosiddetti pensionati d’oro e per quelle solo per finta tagliate ai parlamentari. L’odio nei confronti di chi per più d 30 anni di lavoro ha versato ingenti contributi e quindi ha maturato il diritto a una pensione maggiore ha oggi una sigla di riconoscimento: Legge di stabilità 2014, un padre,Enrico Letta e un padrino, Matteo […]
Read more ›
ECCO CHI PAGHERA’ L’INGRESSO DI ALITALIA IN POSTE ITALIANE: via libera dell’Agcom all’aumento dei costi per lettere e raccomandate

ECCO CHI PAGHERA’ L’INGRESSO DI ALITALIA IN POSTE ITALIANE: via libera dell’Agcom all’aumento dei costi per lettere e raccomandate

26/12/2013 – L’autorità dà via libera a Poste italiane che potrà far salire il costo di invio di una lettera dagli attuali 70 centesimi sino a 95 centesimi entro il 2016. Aumento del 50% per le raccomandate da 3,60 a 5,40 euro. Giusto il tempo di investire 75 milioni di euro in Alitalia e Poste Italiane aumenta il costo per […]
Read more ›
Silvio è stato sfrattato, non pagava l’affitto

Silvio è stato sfrattato, non pagava l’affitto

24/12/2013 – La sesta sezione del Tribunale di Roma ha disposto lo sfratto degli inquilini di Palazzo Grazioli in quanto non avrebbero pagato l’affitto da maggio 2013. Silvio e i suoi hanno tempo fino al 15 gennaio. articolotre Redazione del Mercoledì, Dicembre 25, 2013 attualità -Berlusconi non può lasciare il Paese ma è costretto a lasciare Palazzo Grazioli. Il motivo […]
Read more ›
Rino Gaetano, probabilmente assassinato dai poteri forti. I suoi messaggi in bottiglia

Rino Gaetano, probabilmente assassinato dai poteri forti. I suoi messaggi in bottiglia

Questa notizia si sta diffondendo a macchia d’olio sul web. Pare che il famoso cantante Rino Gaetano sia stato assassinato, un delitto camuffato da incidente. Un grande artista che si era ribellato al sistema e che perciò doveva morire. Ribellarsi ai poteri forti ed occulti è quasi impossibile. Il potere ha in mano tutti i modi per liberarsi dalle “persone […]
Read more ›
Anche i fumatori piangono, sigarette, da gennaio arriva l’aumento “record” da 40 centesimi

Anche i fumatori piangono, sigarette, da gennaio arriva l’aumento “record” da 40 centesimi

Stangata sui fumatori dal 1° gennaio 2014. La nuova Legge di Stabilità, infatti, prevederà un significativo aumento anche delle accise sul tabacco. Lo scrive Libero. C’è un modesto miglioramento per le buste paghe per i lavoratori dipendenti, ma anche la Trise, la nuova tassa che sostituirà Imu e Tares. E poi ci sarebbe anche l’aumento “record” delle sigarette nella Legge […]
Read more ›
CONFINDUSTRIA CONTRO GLI SPRECHI: BASTA CON IL “CAPITALISMO PUBBLICO”

CONFINDUSTRIA CONTRO GLI SPRECHI: BASTA CON IL “CAPITALISMO PUBBLICO”

L’associazione degli industriali: proliferazione di enti improduttivi, il Paese non può permettersi sprechi Il Centro studi di viale dell’Astronomia va all’attacco: “Gran parte di questi organismi sono nati per aggirare i vincoli di finanza pubblica e mantenere il consenso politico” Basta con il “capitalismo pubblico”. A lanciare la “crociata” il Centro studi di Confindustria. Il capitalismo pubblico costa quasi 23 […]
Read more ›

Vittoria M5S: le imprese che scappano devono ridare i soldi, sui giornali neanche una riga

Il M5S fa approvare una norma anti-delocalizzazione per salvaguardare gli investimenti sulle imprese in Italia e i diritti dei lavoratori italiani “Una grande vittoria del M5S. Approvato nella legge di stabilità un emendamento contro la delocalizzazione selvaggia. Se un’azienda beneficia di un contributo pubblico ed entro 3 anni delocalizza la produzione dal sito incentivato con conseguente riduzione di almeno il […]
Read more ›
Conti di Roma, casa e affitti d’oro Letta alla prova del Milleproroghe

Conti di Roma, casa e affitti d’oro Letta alla prova del Milleproroghe

Roma, 26 dic. – (Ign) – Il decreto approda domani sul tavolo del Consiglio dei Ministri. La riunione, convocata a Palazzo Chigi per le ore 10.30, dovrà varare il provvedimento in cui conflusicono misure “indifferibili” come le norme sul bilancio del Comune di Roma dopo il ditrofront del governo sul salva-Roma su indicazione di Napolitano. Stabilità, la Manovra è legge. […]
Read more ›
2014, obiettivo ius soli. Kyenge su Twitter “Chi nasce e cresce in Italia è italiano”

2014, obiettivo ius soli. Kyenge su Twitter “Chi nasce e cresce in Italia è italiano”

Il ministro per l’Integrazione assicura in un tweet che il prossimo anno si cambia in materia di cittadinanza e ius soli. Ha trascorso il Natale servendo alla mensa dei profughi del Centro Astalli di Roma, gestito dai gesuiti. Letta: “Proporrò una riforma della cittadinanza e ius soli in patto governo” Lo aveva già detto, lo ribadisce oggi in un tweet: […]
Read more ›
Russia, notificata amnistia ad attivista italiano di Greenpeace D’Alessandro

Russia, notificata amnistia ad attivista italiano di Greenpeace D’Alessandro

Mosca – (Ign) – Accusato di “teppismo” dopo l’azione nell’Artico contro la piattaforma di Gazprom che portò all’arresto di 30 attivisti che avevano già beneficiato del provvedimento, era rimasto escluso dall’amnistia a causa dell’assenza di un interprete. Amnistia anche per le Pussy Riot, libere Maria e Nadia. Grazia per Khodorkovsky E’ stata notificata giovedì 26 dicembre la chiusura del procedimento […]
Read more ›

Get Widget
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com