Archive for dicembre 20th, 2017

“L’Anormale di Arezzo”: editoriale di Marco Travaglio

“L’Anormale di Arezzo”: editoriale di Marco Travaglio

20/12/2017 – C’è per caso qualcuno che ha incontrato la Boschi negli ultimi quattro anni senza che lei gli parlasse di Etruria? Forse il panettiere, il gommista, il barista sotto casa. Forse. Da quel che sta scoprendo la Commissione parlamentare sui crac bancari, l’ex ministra parlava di Etruria con quelli a cui non avrebbe dovuto parlarne (banchieri, Consob, Bankitalia) e […]

Read more ›
Lega Nord, la sindaca di Cascina Ceccardi: “E’ giusto che i medici calabresi siano pagati meno perché sono meno bravi”

Lega Nord, la sindaca di Cascina Ceccardi: “E’ giusto che i medici calabresi siano pagati meno perché sono meno bravi”

20/12/2017 –  Vuole togliere “Nord” dal simbolo della Lega, fa campagna elettorale da anni tra Puglia, Campania e Sicilia, ha messo il cappello sulla vittoria di Nello Musumeci, sul partito nazionalista anziché nordista ha litigato di brutto con Umberto Bossi. Ma la campagna di Matteo Salvini al Sud rischia di finire maluccio se le tesi del Carroccio sono quelle della sindaca di Cascina, Comune medio-piccolo della provincia di Pisa, simbolo dello sfondamento dei leghisti al Centro […]

Read more ›
Concorso oss 188 posti indetto dalla Regione Friuli Venezia Giulia

Concorso oss 188 posti indetto dalla Regione Friuli Venezia Giulia

Concorso OSS Regione Friuli REGIONE AUTONOMA FRIULI – VENEZIA GIULIA ENTE PER LA GESTIONE ACCENTRATA DEI SERVIZI CONDIVISI Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di centottantotto posti di operatore socio-sanitario – categoria Bs – da assegnare agli enti del Servizio sanitario regionale del Friuli-Venezia Giulia. Questo concorso scade il 19 gennaio 2018 È indetto presso l’Ente per […]

Read more ›
VANNA MARCHI SALE IN CATTEDRA: INSEGNERÀ TECNICHE DI VENDITA

VANNA MARCHI SALE IN CATTEDRA: INSEGNERÀ TECNICHE DI VENDITA

20/12/2017 – Vanna Marchi farà l’insegnante: terrà una lezione alla settimana in videoconferenza per l’Istituto Volta. L’accordo con la direzione della scuola professionale sembra essere quasi concluso e così la “regina delle televendite” (e delle truffe) salirà in cattedra. A parlarne è stata per prima la figlia Stefania Nobile, ospite insieme alla madre al programma di Massimo Giletti Non è […]

Read more ›
Manovra, salta la stretta sui contratti a termine: niente riduzione da 36 a 24 mesi. Stop all’aumento dell’indennità per i licenziamenti

Manovra, salta la stretta sui contratti a termine: niente riduzione da 36 a 24 mesi. Stop all’aumento dell’indennità per i licenziamenti

20/12/2017 – Non cambia la norma sui contratti a termine: resta il limite dei 36 mesi continuativi prima che si trasformi in contratto a tempo indeterminato. L’emendamento alla manovra, presentato negli scorsi giorni in commissione Bilancio della Camera dal Pd, proponeva di portare il limite massimo a 24 mesi. Alla fine la proposta di modifica è stata ritirata dai proponenti. […]

Read more ›
Assenteismo. Furbetti del cartellino: sospesi 10 dipendenti Comune nel Mugello

Assenteismo. Furbetti del cartellino: sospesi 10 dipendenti Comune nel Mugello

20/12/2017 – Sospesi temporaneamente dal lavoro 10 dipendenti del Comune di Borgo San Lorenzo (Firenze), due per sei mesi e otto per tre mesi, a seguito di una misura interdittiva disposta nei loro confronti dal gip di Firenze, su richiesta della procura, con le accuse di truffa ai danni di ente pubblico e peculato. Nell’inchiesta, partita nel gennaio scorso, risultano […]

Read more ›
IL TREND È PIÙ SANITÀ PRIVATA E MENO SANITÀ PUBBLICA

IL TREND È PIÙ SANITÀ PRIVATA E MENO SANITÀ PUBBLICA

20/12/2017 – CI VIENE DETTO CHE OGNI ANNO LO STATO SPENDE PIU’ SOLDI IN SANITA’ – QUINDI, NE DOVREMMO DEDURRE CHE I TEMPI DI ATTESA PER UNA PRESTAZIONE SANITARIA DOVREBBERO ESSERE DIMINUITI E LA QUALITA’ DELLA PRESTAZIONE DOVREBBE ESSERE AUMENTATA – INVECE, QUANDO SI VA IN UN OSPEDALE SI SCOPRE L’ESATTO CONTRARIO – COME VENGONO SPESI I NOSTRI SOLDI, ALLORA? […]

Read more ›
Renzi: dalla Playstation a Wargames

Renzi: dalla Playstation a Wargames

20/12/2017 – Matteo Renzi è finito in un vicolo cieco. E ne è consapevole. Basta leggere l’ultima intervista al Corriere della Sera. Il Partito Democratico vive un problema di calo di consenso che non può essere negato. Lui ha la spiegazione: il Pd paga il prezzo della responsabilità del sostegno al Governo. Come a dire: “Tutti gli altri possono permettersi […]

Read more ›
Stiamo assistendo alla morte del Pd

Stiamo assistendo alla morte del Pd

20/12/2017 – È comprensibile che molti dirigenti del Pd stiano fermi ad aspettare gli eventi. E gli eventi, giorno dopo giorno, portano sventure perché il “caso Boschi” diventa sempre più irrisolvibile. Capisco pure che sia difficile, di fronte alla sfrontatezza del sottosegretario alla presidenza del Consiglio, abbozzare critiche dall’interno di un partito che è retto da una monarchia assoluta e […]

Read more ›
Visco sbatte al muro pure Renzi

Visco sbatte al muro pure Renzi

20/12/2017 – Alla base della crisi del sistema finanziario italiano non c’è «una vigilanza disattenta, ma la peggiore crisi economica nella storia del nostro Paese». Ignazio Visco, governatore della Banca d’Italia fresco di riconferma, parlando davanti alla Commissione parlamentare sulle banche a palazzo San Macuto, difende prima di tutto l’attività svolta dall’istituto centrale, al centro della polemica politica, accusato dal […]

Read more ›

Get Widget