Archive for gennaio 26th, 2018

Così stanno uccidendo la sanità pubblica

Così stanno uccidendo la sanità pubblica

26/01/2018 – Quella mattina del 24 agosto Giuseppe Teori, ortopedico all’ospedale San Camillo de Lellis di Rieti, se la ricorda benissimo, anche se ha perso il conto dei volti scioccati che gli sono passati davanti. Su 240 barelle allineate c’erano i corpi martoriati degli abitanti di Amatrice. Lesioni, ferite di ogni tipo, fratture da schiacciamento. Nella notte, mentre dormivano, la […]

Read more ›
LA BOSCHI CANDIDATA NELLA PROVINCIA CHE LEI STESSA VOLEVA ABOLIRE. SEMBRA INCREDIBILE E INVECE E’ SOLO IL PD

LA BOSCHI CANDIDATA NELLA PROVINCIA CHE LEI STESSA VOLEVA ABOLIRE. SEMBRA INCREDIBILE E INVECE E’ SOLO IL PD

26/01/2018 – Correva l’anno 2014 quando l’allora Ministro Maria Elena Boschi dichiarò candidamente: «Non è il momento propizio, ma sarei favorevole alla soppressione delle autonomie speciali» Il palco era quello della tradizionale Leopolda renziana. E del resto anche il “nume tutelare” della Boschi medesima, tal Renzi Matteo, nel suo libro “Stil Novo” scriveva già nel 2012: “Ci vuole una cura […]

Read more ›
Roma, turista scrive alla Raggi: «Pessimo hotel a Termini». Multa da 27mila euro all’albergatore con letti abusivi

Roma, turista scrive alla Raggi: «Pessimo hotel a Termini». Multa da 27mila euro all’albergatore con letti abusivi

26/01/2018 – Multa da 27mila euro ad un hotel nei pressi di Termini con posti letto abusivi. L’albergo sporco e malmesso aveva rovinato la vacanza romana di turista spagnolo che ha deciso di prendere carta e penna e scrivere direttamente alla sindaca di Roma per raccontarle quanto accaduto. La prima cittadina, dopo aver letto la lettera, ha immediatamente sollecitato l’intervento […]

Read more ›
Lazio, il dirigente: “Così prendevo le tangenti da girare al centrodestra”

Lazio, il dirigente: “Così prendevo le tangenti da girare al centrodestra”

26/01/2018 – Si chiama Marco Lelli, è stato fino a martedì scorso un dirigente della società regionale che si occupa della manutenzione delle strade della Regione Lazio, la Astral Spa. Da dieci giorni va in giro a dire di avere chiesto una tangente da 300mila euro a tre imprese concessionarie dei cartelloni pubblicitari sulle strade laziali come Pontina o Cassia. […]

Read more ›
“AVVENIRE” DEI VESCOVI LODA IL FILM PEDOFILO DI GUADAGNINO (continua l’effetto “Amoris Laetitia”)

“AVVENIRE” DEI VESCOVI LODA IL FILM PEDOFILO DI GUADAGNINO (continua l’effetto “Amoris Laetitia”)

26/01/2018 – Sul quotidiano Avvenire di mercoledì  24 gennaio, a pagina  23, vi è un lungo articolo a tutta pagina, a firma  di Alessandra De Luca,  su un  film appena lanciato del regista italiano  Luca Guadagnino intitolato  “Chiamami con il tuo nome”.  L’enfasi data a tale film sembrerebbe derivare dal fatto che lo stesso  ha ricevuto quattro nomination  agli Oscar (miglior film, sceneggiatura, […]

Read more ›
Elezioni 2018. Scoppia la bagarre in aula nel PD, per la candidatura della Boschi

Elezioni 2018. Scoppia la bagarre in aula nel PD, per la candidatura della Boschi

26/01/2018 (ANSA) – Le trattative ancora in corso tra Matteo Renzi e la minoranza Pd ha fatto saltare la presentazione della candidatura di Elena Maria Boschi a Bolzano. L’arrivo della sottosegretaria nel capoluogo altoatesino in un primo momento era atteso per questo pomeriggio, ma all’ultimo la seduta della direzione nazionale è stata spostata alle ore 16 per consentire al segretario […]

Read more ›
Zafarana: “Chi ha sbagliato sia messo alla porta. Musumeci venga a riferire in Aula”. Sunseri e Corrao. “In alcuni anni anche il 98 per cento dei progetti farlocchi”.

Zafarana: “Chi ha sbagliato sia messo alla porta. Musumeci venga a riferire in Aula”. Sunseri e Corrao. “In alcuni anni anche il 98 per cento dei progetti farlocchi”.

26/01/2018 – “Ex governatori e dirigenti devono pagare. Musumeci avvii subito un’indagine interna per dirci i nomi e i cognomi dei soggetti che hanno portato a questo disastro storico e certificato e venga subito a riferire in aula. Dovremo restituire all’Europa 379 milioni di euro relativi al FSE 2000-2006. La sentenza di condanna del Tribunale Ue che respinge il ricorso […]

Read more ›
Selvaggia Lucarelli vs. Hunziker-Bongiorno: L’associazione fantasma per  spillare solo soldi

Selvaggia Lucarelli vs. Hunziker-Bongiorno: L’associazione fantasma per spillare solo soldi

26/01/2018 – Finirà in tribunale la polemica tra Selvaggia Lucarelli, Michelle Hunziker e Giulia Bongiorno dopo l’articolo pubblicato sul Fatto Quotidiano, a firma proprio della Lucarelli, in cui si insinuava che Doppia Difesa, la reclamizzatissima onlus fondata dalla showgirl svizzera e dalla nota penalista per assistere le donne vittime di discriminazioni, abusi e violenze, fosse in realtà una sorta di […]

Read more ›
Colpo alla camorra: il boss Antonio Polverino in manette, stanato a Cassino

Colpo alla camorra: il boss Antonio Polverino in manette, stanato a Cassino

26/01/2018 – Stanato a Cassino, nel Lazio, l’ultimo grande latitante del clan Polverino: Antonio Polverino, alias “Zi’ Totonno”, 73 anni è stato arrestato poco fa, dopo molti anni di latitanza, a Cassino dai carabinieri del nucleo investigativo di Napoli. Antonio Polverino, zio del super boss Giuseppe, alias ‘o Barone, è considerato il numero due del clan egemone a Marano e […]

Read more ›
“Indagati&Impuniti Spa”: editoriale di Marco Travaglio

“Indagati&Impuniti Spa”: editoriale di Marco Travaglio

26/01/2018 – Visto che criticare una sentenza, specie se ci sono di mezzo il Fatto e la trattativa Stato-mafia, costa 150 mila euro (per fortuna solo in primo grado: confidiamo nell’appello), misurerò bene le parole. Anzi premetto che tutti i giudici penali, civili e contabili sono giustissimi, bravissimi, indipendentissimi, onestissimi, insensibilissimi al clima politico, dunque pressoché infallibili, al punto che […]

Read more ›

Get Widget