Archive for marzo 21st, 2019

Google, terza multa dell’Antitrust Ue: sanzione da 1,49 miliardi

Google, terza multa dell’Antitrust Ue: sanzione da 1,49 miliardi

21/03/2019 – Terza pesante multa dell’Antitrust europea per Google. Il colosso di Mountain View, secondo la Commissione europea, ha abusato della sua posizione dominante, imponendo una serie di clausole restrittive nei contratti con siti internet di terzi che hanno impedito ai concorrenti di Google di collocare le loro pubblicità, violando le regole antitrust comunitarie. Per questo l’azienda americana è stata […]

Read more ›
Devitalizzati, editoriale di Marco Travaglio – FQ 21.3.19

Devitalizzati, editoriale di Marco Travaglio – FQ 21.3.19

21/03/2019 – L’arresto per corruzione di Marcello De Vito, presidente dell’Assemblea capitolina, cioè del consiglio comunale della Capitale, è una notizia gravissima. E il fatto che non sia la prima volta – era già toccato nel 2015, per Mafia Capitale, a quello del Pd Mirko Coratti, poi condannato a 6 anni – non la sminuisce. Anzi, se possibile, la aggrava. […]

Read more ›
Bus dirottato, la drammatica telefonata di un bambino alla mamma

Bus dirottato, la drammatica telefonata di un bambino alla mamma

21/03/2019 – “Mamma siamo in un pullman e ci stanno uccidendo, ci stanno portando in un posto sconosciuto. Non sappiamo dove ci portano, ci ha minacciato che ci uccide. Mamma aiutami, chiama la polizia, ci stanno portando via. Il nostro prof è morto…”. “Aiuto mamma, l’autista ci minaccia. Ha detto che non ci porta a scuola, che va a Linate […]

Read more ›
Essere troppo di parte paga il giusto prezzo: chiude IlGiornale di Sallusti

Essere troppo di parte paga il giusto prezzo: chiude IlGiornale di Sallusti

21/03/2019 – “Per certi versi questa storia segna la fine del berlusconismo…”. Un cronista della redazione romana del Giornale sospira sconsolato davanti agli ultimi eventi, che porteranno alla chiusura (il 30 aprile) della sede capitolina del quotidiano fondato nel 1974 da Indro Montanelli. “Ecco, chissà cosa direbbe oggi il grande Indro che, da milanese d’adozione, era ben consapevole dell’importanza del […]

Read more ›
Castelvetrano, scoperta una superloggia segreta. Favori dai politici: ai domiciliari l’ex deputato Cascio

Castelvetrano, scoperta una superloggia segreta. Favori dai politici: ai domiciliari l’ex deputato Cascio

21/03/2019 – Castelvetrano, la città dei misteri. Non solo attorno al superlatitante Matteo Messina Denaro. Ora, salta fuori pure una superloggia segreta formata da massoni, politici e professionisti che riusciva ad orientare le scelte del Comune, ma anche nomine e finanziamenti a livello regionale. Una loggia in grado di ottenere persino notizie riservate sulle indagini in corso della magistratura. Questa […]

Read more ›

Get Widget