Il M5S vara un sito per permettere ai cittadini di denunciare i casi di corruzione

TRIOM5SL’operazione in collaborazione tra i deputati Cinquestelle della Camera e dell’Ars. Tutto quasi pronto. Prossimamente i dettagli saranno ufficializzati nel corso di una conferenza stampa. “Fermiamo la corruzione in sanità e nella pubblica amministrazione”. Il Movimento 5 stelle dichiara guerra alle “mazzette” e al malaffare nel settore pubblico. Per farlo si affida al web e chiama a raccolta i cittadini, che saranno chiamati a segnalare in forma anonima o con tanto di nome e cognome i casi di corruzione di cui sono a conoscenza o le pratiche che a loro avviso “puzzano di marcio”. E’ arrivato il momento che chi sa parli e questo sito costituisce un primo strumento per poter invertire la rotta, tutelando chi denuncia i fenomeni corruttivi”. L’operazione, i cui dettagli saranno ufficializzati in una prossima conferenza stampa, partirà a  breve: un link piazzato sulla home page del sito  www.sicilia5stelle.it rimanderà ad un “form”  molto intuitivo da compilare e nel quale poter raccontare l’episodio di cui si è a conoscenza. Continua su FONTE

Comments are closed.


Get Widget
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com