TUTTA COLPA DEL NANO SARKOZY: DALLA FRANCIA L’ENNESIMA CONFERMA. SARKOZY HA FATTO UCCIDERE COME UN CANE GHEDDAFI PER NASCONDERE LE PROVE DEL SUO FINANZIAMENTO ILLECITO

09/03/2015 – Perché il Nanoleone dell’Eliseo, che si è già ricandidato per il 2017, fece quel voltafaccia con il suo amico Gheddafi? Lo dissero lo stesso raiss e il figlio: “Un segreto inconfessabile. Lo abbiamo finanziato per la campagna 2007, e ne abbiamo le prove” – Si dice che il contributo fosse di 50 milioni di euro. Cesare Martinetti per “la Stampa” È il grande mistero di Nicolas Sarkozy e forse il grande segreto dietro la caccia spietata e la fine miserabile di Muammar Gheddafi, ucciso come un cane il 21 ottobre 2011 in uno scolatoio di cemento sulla strada della sua Sirte. 
Unico despota arabo ammazzato peggio di un qualunque Ceausescu quando le «primavere» non avevano ancora rivelato la loro natura equivoca né erano giunte ai loro esiti paradossali. Perché il 19 marzo 2011 Nicolas Sarkozy, il più «gheddafiano» tra i presidenti della République, ha lanciato i suoi bombardieri contro Tripoli, tre ore prima di avvertire gli alleati – come raccontato nel libro di Hillary Clinton «Hard choices» – e con al fianco il solo David Cameron? Continua su Fonte

Comments are closed.


Get Widget
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com