Villa San Giovanni (RC): Sequestrate 2 tonnellate di novellame nel reggino

Novellame14/03/2015 – Nelle prime ore di oggi, personale della Capitaneria di Villa San Giovanni e di Reggio Calabria, nell’ambito di alcuni controlli perprevenire la pesca e la commercializzazione abusiva di novellame, ha effettuato un controllo a due furgoni pronti per imbarcarsi per laSicilia presso gli imbarchi di Villa San Giovanni, ritrovando 429 cassette di polistirolo contenenti novellame di sarda, il cosiddetto“bianchetto”, per un totale di oltre 2 chilogrammi.È questo il più ingente quantitativo di novellame sequestrato in Calabria e che avrebbe potuto fruttare, sul mercato siciliano, oltre 40 mila Euro. Gli autisti dei due mezzi, residenti a Corigliano Calabro, sono statiidentificati e deferiti in stato di libertà alla Autorità Giudiziaria di Reggio, mentre l’intero prodotto è stato sequestrato.Dopo la certificazione del dirigente medico veterinario competente del servizio veterinario dell’Asp 5, che ne ha attestato l’idoneità al consumo umano e l’autorizzazione del magistrato di turno della Procura della Repubblica, tutto il prodotto è stato donato in beneficenza a 12 istituti caritatevoli locali per il consumo presso le mense degli stessi. – FONTE

Comments are closed.


Get Widget