Vaggiare in moto: ecco le migliori app

Nell’era digitale, la tecnologia ha assunto un ruolo importantissimo in moltissimi campi, fornendo un aiuto eccellente e risolvendo svariate tipologie di problemi.

Per quel che riguarda i motociclisti, le app per smartphone sono un ausilio preziosissimo. Infatti, data la particolarità dei mezzi a due ruote, è imprescindibile contenere il più possibile il proprio bagaglio. Di conseguenza, il fatto di poter concentrare nel proprio smartphone una grande quantità di preziose informazioni è molto apprezzato da chi va in moto.

La prima app per smartphone pensata appositamente per i motociclisti venne lanciata sul mercato nell’ormai lontano 2008.

Oggi, a distanza di anni, il mercato delle app per smartphone è diventato un business notevole, grazie sia al miglioramento della qualità e dei servizi offerti, sia alla diffusione pressoché universale di telefoni cellulari di ultima generazione e di connessione veloce alla rete dati.

Nonostante la grandissima disponibilità di app all’interno degli store di Apple e di Google, non sono molte quelle pensate principalmente per chi va in moto. Nonostante la relativa scarsezza di app per i centauri, la qualità di quelle disponibili è generalmente medio-alta.

Considerando le app disponibili, è possibile suddividerle in tre macro-categorie: quelle pensate per chi viaggia spesso e ama il turismo su due ruote; quelle per gli “smanettoni” e infine quelle pensate per gli appassionati delle competizioni.

Complessivamente, il numero di app imprescindibili per gli amanti delle due ruote – che non dovrebbero mancare sullo smartphone di nessun motociclista – sono una decina.
Una delle app sicuramente più interessanti e complete disponibili attualmente è quella dedicata al Dakar Rally. Questa app è infatti scaricabile gratuitamente e consente di seguire in tempo reale l’evolversi della celebre gara che attualmente si disputa nell’America Meridionale, con risultati, classifiche e immagini degli eventi salienti di ogni singola tappa.

Un’app utilissima per chi ama la velocità e si diverte a controllare le proprie prestazioni è invece la “Diablo Super Biker”, sviluppata da Pirelli. L’app consente all’utente di avere a disposizione una sorta di telemetria, con informazioni utili a capire il proprio stile di guida, tra cui anche l’angolo di piega in curva (misurato tramite l’accelerometro).
Sempre per coloro che amano tenere sotto controllo le proprie prestazioni in sella, è estremamente interessante MX Buddy, ideata per gli amanti di motocross e fuoristrada.Con questa app, disponibile per circa tre euro, si possono salvare i setup della propria moto, registrare i tempi di percorrenza sul giro e poter così analizzare i miglioramenti.

Per chi non vuole rinunciare al risparmio segnaliamo l’app di Segugio per trovare le polizze moto più convenienti, con un occhio di riguardo per quelle online, che oggigiorno sono sicuramente tra i prodotti assicurativi più convenienti.

Per i ‘pistaioli’ invece è molto interessante Race Chrono. Grazie al GPS del telefonino, l’app fornisce un cronometro preciso per misurare i tempi sul giro, potendo poi confrontarli con quello ottimale stimato dal sistema. Grazie al GPS è possibile creare anche circuiti personalizzati, non necessariamente con partenza e arrivo nello stesso punto, utili ad esempio nel caso di cronoscalate.

Un’altra app particolarmente interessante è quella dedicata al celebre Tourist Trophy, la mitica gara che si corre annualmente sulle tortuose strade dell’Isola di Man, nel Mar d’Irlanda.L’app consente di essere costantemente aggiornati sull’evolversi della gara. Con l’upgrade a pagamento è possibile avere anche il live timing delle varie gare.

Un’altra app indispensabile per gli amanti delle competizioni è sicuramente quella ufficiale del campionato mondiale di Moto GP. I contenuti video e le foto sono di qualità eccellente, le notizie costantemente aggiornate e complete, le gare sono proposte in diretta scritta. L’unico inconveniente rappresenta il prezzo da pagare per averla, superiore ai 20 euro.

Decisamente più economica l’app dedicata al campionato mondiale delle derivate di serie, World Superbike. Il prezzo è infatti pari a 2,99.Per coloro che amano leggere e rimanere informati sul mondo delle due ruote, l’app dedicata di Motociclismo consente di avere a disposizione sul proprio smartphone o sul tablet la popolare rivista.

I fan del motocross e del messinese Tony Cairoli possono scaricare la sua app ufficiale, TC222.
Infine, i motociclisti ‘social’ possono dilettarsi con WeRide. L’app consente di condividere foto, itinerari e percorsi, chattando con gli altri utenti e condividendo la propria posizione grazie al GPS.

Comments are closed.


Get Widget