Ex Senatore ex Assessore alla salute, attuale V.Presid. Reg. Lombardia, arrestato: “Corruzione e turbativa d’asta”

mantovani-67513/010/2015 Ultima ora – Mario Mantovani, vicepresidente ed ex assessore alla Salute della Regione Lombardia nonché coordinatore regionale del Pdl, è stato arrestato questa mattina all’alba con le accuse di corruzione, concussione, turbativa d’asta e abuso d’ufficio in esecuzione dell’ordinanza emessa dal Gip di Milano Stefania Pepe. Mantovani è stato senatore, sottosegretario alle Infrastrutture del quarto governo Berlusconi e sindaco di Arconate. Nella nota della procura di Milano sull’inchiesta, denominata ‘Operazione entourage’ e coordinata dal pm Giovanni Polizzi, si fa riferimento a “varie turbative d’asta sia nel settore della sanità sia nel settore dell’edilizia scolastica“.

Con Mantovani sono stati arrestati anche il suo assistente Giacomo Di Capua e il dirigente del provveditorato opere pubbliche Angelo Bianchi. Altre nove persone sono indagate, tra cui l’assessore regionale al Bilancio Massimo Garavaglia, braccio destro del governatore Roberto Maroni. L’arresto di Mantovani è stato eseguito ad Arconate, in provincia di Milano, dove il politico risiede. Gli uomini della Guardia di finanza lo hanno portato nel carcere di San Vittore. Questa mattina era atteso all’apertura della Giornata della trasparenza organizzata dalla Regione. Come annunciato ieri da una nota, avrebbe dovuto aprire i lavori per una serie di incontri sul rapporto tra trasparenza e pubblica amministrazione.

L’inchiesta riguarda il periodo tra il 6 giugno 2012 e il 30 giugno 2014, quando Mantovani era coordinatore regionale Pdl, consigliere regionale e poi vicepresidente e assessore alla Salute. Nell’ordinanza emessa dal gip e firmata dal procuratore Edmondo Bruno Liberati si legge che sono stati effettuati perquisizioni e sequestri di documenti in relazione ad abuso d’ufficio e turbativa d’asta, ascrivibili a Mantovani in concorso con altri soggetti. Gli accertamenti sono scattati nelle sedi delle province di Milano, Pavia, Varese, Vercelli e Rimini, negli uffici degli indagati in Regione nonché in 9 abitazioni e 17 enti o società riconducibili ai tre arrestati e a 12 ulteriori indagati che hanno concorso a vario titolo nei reati.

Il vice di Maroni ha creato la onlus Sodalitas e la fondazione Mantovani, specializzate nella gestione di residenze sanitarie assistite per anziani. Tra cui alcune strutture accreditate nelle graduatorie della regione Lombardia, che rimborsa una parte della retta giornaliera. L’ente di famiglia ha poi una serie di residenze e colonie estive tra Bellaria e Igea Marina. Fonte e aggiornamenti

Dai anche un’occhiata alle nostra pagina su Facebook  Se vuoi, puoi inviarci video, notizie o semplicemente scriverci attraverso un messaggio sulla nostra pagina Facebook, gli articoli saranno pubblicati solamente dopo poche  ore dal tuo invio!  Se ti è piaciuto l’articolo riportato, condividilo o lascia un commento, e facci sapere cosa ne pensi!  Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati.

Roma: Si fingevano badanti per rapinare anziani, 90enne salvato in extremis

Il grazie dei voti del PD all’usuraio, VIDEO:

Pechino, dalla grande muraglia al grande Casello: il traffico è impressionante, VIDEO:

All’università di Stanford una scoperta sensazionale: il primo computer ad acqua,  (VIDEO):

http://www.videoscoop.info/putin-e-lo-scenario-mondiale-che-63526

http://www.videoscoop.info/energia-gratis-con-off-grid-box-zero-63723

http://www.videoscoop.info/l-arte-della-difesa-insuperabile-63743 

Comments are closed.


Get Widget