Blitz all’alba, tentata concussione in appalti pubblici: arrestato il Sindaco di Tagliacozzo

sindaco-di-tagliacozzo31/03/2016 Tagliacozzo – Tentata concussione, turbata libertà degli incanti, frode nelle pubbliche forniture, falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale. Con queste accuse i Carabinieri del Comando Provinciale dell’Aquila, alle prime luci dell’alba, hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Avezzano nei confronti del Sindaco del Comune di Tagliacozzo, Maurizio Di Marco Testa. Ai domiciliari sono finiti il responsabile dell’ufficio tecnico del comune di Tagliacozzo, Gianpaolo Torrelli, l’architetto Carlo Tellone e l’assessore alla Cultura Gabriele Venturini. Gli altri indagati sono Angelo Di Marco, Giancarlo Bonifaci, Maurizio Palmeggiani, Mauro Volpe, Alessandro Di Michele, Antonio Mastroddi, Luigi Mastroddi, Gianpiero Attili, Franco Pasquini, Anna Calzetta, Antonio Amicucci e Angelo Poggiagalle. Per Angelo Di Marco, Giancarlo Bonifaci, Maurizio Palmeggiani, Alessandro Di Michele e Mauro Volpe il gip ha disposto la misura temporanea di esercitare l’attività di impresa. I dettagli dell’inchiesta saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa, tenuta dal Procuratore della Repubblica di Avezzano Andrea Morichini Padalino, che avrà luogo alle ore 11.00 presso il Comando Compagnia Carabinieri di Tagliacozzo sito in Via Variante Tiburtina Valeria n. 50.  – FONTE CONTINUA A LEGGERE
Sguici anche sulla nostra pagina FB: Facebook  Se vuoi, puoi inviarci video, notizie o semplicemente scriverci attraverso un messaggio sulla nostra pagina Facebook, gli articoli saranno pubblicati solamente dopo poche  ore dal tuo invio!  Se ti è piaciuto l’articolo riportato, condividilo o lascia un commento, e facci sapere cosa ne pensi!  Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati.

Comments are closed.


Get Widget
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com