I 5 stelle donano una sala cinema e un mini ecografo al reparto di Pediatria

m5sBRINDISI 27/12/2016 – Una “sala cinema” realizzata con i fondi derivanti dal taglio degli stipendi dei consiglieri regionali del Movimento 5 stelle verrà inaugurata mercoledì prossimo (28 dicembre) presso il reparto di Pediatria dell’ospedale Perrino di Brindisi. All’inaugurazione parteciperà il consigliere regionale brindisino del Movimento 5 Stelle Gianluca Bozzetti, il direttore generale dell’Asl di Brindisi Giuseppe Pasqualone e i dirigenti della struttura ospedaliera.

Di Maio, i risparmi dai nostri stipendi sono pubblici non è uno Scoop
Con i doni del “Restitution day” i consiglieri pentastellati intendono “allietare – si legge in una nota del Movimento – le ore dei piccoli ricoverati nelle pediatrie della province pugliesi”. Grazie al taglio dei rispettivi emolumenti i consiglieri hanno consegnato simbolicamente ai cittadini un maxi assegno da oltre 217mila euro nei primi 12 mesi di mandato.

Luigi Di Maio (M5S) #Dimezzatevi Lo Stipendio #SiateGenerosi

“Anche a Brindisi siamo lieti di regalare qualche momento di serenità ai piccoli ricoverati nel reparto di pediatria – dichiara il consigliere Gianluca Bozzetti – Oltre all’allestimento di questa ‘sala cinema’ doneremo anche al reparto uno mini ecografo portatile così da poter contribuire fattivamente anche nel lavoro quotidiano dei medici del reparto.

Crozza. Innaturale per il PD tagliarsi lo stipendio, è come vedere Travaglio applaudire la Boschi, o Siffredi tagliarsi il C….

Continuiamo ad augurarci che tali gesti possano servire a spronare verso un atteggiamento più responsabile l’intero panorama politico” – fonte

CONTINUA A LEGGERE

Richiedi il tuo Apple iPhone 7 (128 GB) dal 11 novembre fino al 31 dicembre e ottenerLo garantito  Assicurare 50 pagamenti su:

Sguici anche sulla nostra pagina FB: Facebook  Se vuoi, puoi inviarci video, notizie o semplicemente scriverci attraverso un messaggio sulla nostra pagina Facebook, gli articoli saranno pubblicati solamente dopo poche  ore dal tuo invio!  Se ti è piaciuto l’articolo riportato, condividilo o lascia un commento, e facci sapere cosa ne pensi!  Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati.

Comments are closed.


Get Widget