Menu
Categories
DOPO IL CASO CONSIP IL GOVERNO METTE LA FIDUCIA PER APPROVARE IN FRETTA E FURIA LA RIFORMA DEL PROCESSO PENALE E LEGARE DEFINITIVAMENTE LE MANI AI MAGISTRATI!
Marzo 15, 2017 Ambiente e salute

garantismo15/03/2017 – Garantismo per i tangentari, bastoni tra le ruote della giustizia e carcere per i cittadini che fanno informazione. Ecco cosa prevede in dettaglio la riforma: Stop alle intercettazioni per beccare i sospetti; Il potere politico sopra quello giudiziario; Tagli alle intercettazioni; Meno inchieste per corruzione; Carcere per i cittadini che parlano dei corrotti.

Il MoVimento 5 Stelle voterà contro, ma tutti dobbiamo far sentire la nostra voce, prima che ci arrestino per aver postato un’intercettazione di un politico corrotto: #IoVoglioGiustizia! di Luigi GALLO

Comments
Comments are closed
*