Brescia. È morto il giovane accoltellato dopo la discoteca

02/04/2017 – Al momento dell’aggressione il giovane era in compagnia della fidanzata, ora sotto choc. Un 21enne di origine colombiana,Yaisy Bonilla, è stato accoltellato attorno alle 6 a Brescia all’uscita da una discoteca, sotto gli occhi della fidanzata. Il giovane, raggiunto da alcuni fendenti all’addome, è morto in ospedale nonostante i disperati tentativi dei medici. È caccia all’aggressore, con la polizia che sta conducendo le indagini ricostruendo le testimonianze degli amici del giovane.

Al momento dell’aggressione il giovane era in compagnia della fidanzata, ora sotto choc, e ascoltata a lungo dalla polizia che sta indagando sul tentato omicidio. Non è chiaro al momento se la lite sia nata con un connazionale, ma pare che la tensione tra aggressore e vittima sia cominciata all’interno del locale, la discoteca ‘Disco Volante’ a Brescia.

DIVENTA FAN DI L’ONESTO

Comments are closed.


Get Widget