Alitalia: M5s, referendum di liberazione. Coraggio dipendenti, rispedita a mittente proposta vergognosa

ROMA, 25 APR – “Quello che si è consumato ieri è il referendum della liberazione. I dipendenti di Alitalia con un coraggio unico hanno dimostrato che la dignità vale più di ogni ricatto occupazionale”. E’ questo il commento dei parlamentari M5S delle commissioni Trasporti e Lavoro di Camera e Senato.

“Hanno rispedito a mittente una proposta vergognosa che altro non rappresentava che l’ennesimo piano di ridimensionamento di Alitalia, causa dei suoi mali, che non avrebbe fatto altro che rinviare i problemi”, aggiungono. – Ansa.it

loading…

Esito del referendum scontato. L’ennesimo piano di ridimensionamento di Alitalia non avrebbe fatto altro che rinviare i problemi. Adesso il Governo individui un valido Commissario che conosca a fondo l’Azienda e che sappia ridarle lo slancio che merita costruendo sinergie con partner industriali competenti. Ops… un consiglio al Conte Gentiloni. La prossima volta che vuole condizionare l’esito di un voto, visto che è così amato dagli italiani, dica di votare per l’esatto contrario. Sicuramente otterrà l’esito sperato.

Diventa sostenitore di L’Onesto clicca mi piace sulla pagina facebook

Comments are closed.


Get Widget
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com