Alitalia continua a macinare perdite, Cassano si dimette : 2,4 milioni di buonuscita dopo 9 mesi di lavoro

Silvano Cassano si è dimesso (settembre 2015) dalla carica di amministratore delegato di Alitalia. Lo si apprende da un messaggio del presidente, Luca Cordero di Montezemolo, ai dipendenti. Le dimissioni sono attribuibili a ragioni personali e non all’andamento dei conti che, da fonti vicine al Cda, sono in linea con i piani.
Secondo le prime indiscrezioni, infatti, le crescenti tensioni al vertice dell’aviolinea erano state legate tra l’altro alle performance aziendali peggiori delle previsioni, con Alitalia che continua a macinare perdite, nonostante il nuovo ambizioso piano industriale varato con l’ingresso di Etihad. Piano che prevede il break even nel 2017.
loading…
IL COMUNICATO DI ALITALIA. Alitalia conferma che il Dott. Silvano Cassano ha lasciato l’incarico di Amministratore Delegato con effetto immediato. Il Dott. Cassano, che cessa il suo mandato per motivi personali, ha formalmente comunicato le dimissioni al Consiglio di Amministrazione in data odierna. Il Consiglio di Amministrazione ringrazia il Dott. Cassano per il suo impegno e contributo nel guidare Alitalia nella prima fase del piano di trasformazione e sviluppo del business.

Comments are closed.


Get Widget
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com