La famiglia rom poveri al Fisco, ma con due milioni di euro, ville e una pista privata per i cavalli (VIDEO)

08/05/2017 – La guardia di finanza ha sequestrato in provincia di Pistoia dei possedimenti di una famiglia rom che dichiarava redditi vicino allo zero. Una villa trasformata in tenuta, una pista privata per allenare circa quindici cavalli da trotto, sette immobili, sei auto tra le quali una Jaguar di lusso, camper e una decina di terreni.
Erano questi i possedimenti di una famiglia rom di Borgo a Buggiano, in provincia di Pistoia. Il tutto per un valore totale di oltre due milioni di euro. Il patrimonio è stato così sequestrato dalla guardia di finanza per motivi legali e perché al centro di indagini della magistratura.
loading…


Il proprietario e capofamiglia, un 54enne di origini rom, ha precedenti penali perché condannato in passato per tentato omicidio e denunciato per furto, ricettazione, rapina e porto abusivo di armi. Il provvedimento di sequestro ha inoltre raggiunto altre quattro persone dello stesso nucleo familiare. Questi avrebbero dichiarato redditi vicini allo zero mentre i cavalli partecipavano alle gare ufficiali e spesso vincevano. FONTE


Diventa sostenitore di L’Onesto clicca mi piace sulla pagina facebook

Comments are closed.


Get Widget