Ridicoli, manifestano proprio quelli che si sono mangiati ROMA (Video)

23/06/2017 – “Un disastro”. Maurizio Gasparri definisce così un anno di Virginia Raggi e di amministrazione 5 Stelle a Roma. Comitati, associazioni ed esponenti di Forza Italia e della destra romana si sono dati appuntamento sotto il Campidoglio. Nello “spirito goliardico di Pasquino”, il vicepresidente del Senato, insieme a rappresentanti e consiglieri locali, ha svelato “la prima opera pubblica di Roma“: una funivia di cartone su cui campeggia il ritratto della sindaca. “Governare la Capitale non è facile”, dice l’ex primo cittadino Gianni Alemanno. “Ma Raggi non ha proprio toccato palla. Può solo dimettersi. E per noi sì, è un riscatto: con noi si stava meglio, lo dicono le statistiche”. “Bisogna cacciarla”, rincara la dose Alessandra Mussolini.

loading…



Una manifestazione in Campidoglio organizzata da Forza Italia, dopo un anno di amministrazione Raggi per dire alla sindaca “Vai a casa”. Durante la protesta “Dalle Stelle alle Stalle: un anno di nulla”, il coordinatore di FI della provincia di Roma, Adriano Palozzi e il senatore Gasparri hanno scoperto un’installazione: è una funivia di cartone simbolo delle promesse non mantenute della sindaca, contro la quale il senatore Gasparri, accompagnato da alcuni attivisti, ha intonato una canzone: “Il disastro di Virginia”.


Diventa sostenitore di L’Onesto clicca mi piace sulla pagina facebook

Comments are closed.


Get Widget