Giorgia Meloni minaccia Matteo Salvini: “Finirai malissimo” guardate cosa e’ successo condividiamo!

23/07/2017 – Giorgia Meloni non ne può più di parlare di leadership, preferisce trattare il tema della sovranità, del voto popolare, altrimenti “continueremo ad avere governi ridicoli, come quelli di Monti, Letta, Renzi e Gentiloni”, dice al Corriere.
Dice che vuole vincere e che ha chiesto a Salvini e Berlusconi di “modificare la legge elettorale in senso maggioritario. Mi dispiace soltanto che Berlusconi continui a insistere sul proporzionale e a preferire Renzi”.

loading…



“L’idea nostra è: manteniamo la soglia al 40% per assegnare il premio di maggioranza che porta al 54%, ma inseriamone anche una al 37% che porti al 51%. Sarebbe un ulteriore incentivo alle coalizioni, E poi prevediamo le primarie per legge. Così Berlusconi non può dire più nulla”.

Più polemico ancora il commento all’eventuale apertura di Matteo Salvini al M5S, con cui dice che sarebbe pronto al dialogo su temi come immigrazione, Europa e sicurezza.

“Trovo abbastanza limitativo, a fronte di un centrodestra maggioritario, che Matteo si faccia sbattere la porta in faccia da Di Maio. Ricordo al leader del Carroccio che circa un mese fa il M5S è stato il partito più accanito nel votare contro la proposta di FdI che impegnava lo Stato a non spendere per un immigrato più di quanto si investe per un pensionato sociale”.
Le parole chiave per la Meloni sono: difesa dei cittadini italiani, dei prodotti, delle nostre famiglie, della nostra cultura, del nostro orgoglio. Questa può essere una proposta di governo. – FONTE



Diventa sostenitore di L’Onesto clicca mi piace sulla pagina facebook

Comments are closed.


Get Widget