#ROMATAGLIAGLISPRECHI: ECCO QUELLO CHE NON DICONO I TG! GUARDATE E DIFFONDETE!

25/08/2017 – Nel primo anno di consiliatura M5S tagliate le spese e ridotti gli sprechi di denaro pubblico dell’Assemblea Capitolina. Appena arrivati abbiamo voluto dare da subito un forte segno di discontinuità, andando a tagliare sprechi costi inutili ed improduttivi per recuperare quelle somme che sono necessarie per riportare nel giusto alveo il bilancio del Comune di Roma ed al tempo stesso per erogare i servizi ai cittadini a costi appropriati.



Per cui, nel mio ruolo, per quanto di mia competenza, ho voluto dare questo forte indirizzo che è iniziato il 25 luglio 2016, con il primo ufficio di presidenza. Il confronto tra i dati con quanto speso dalle precedenti amministrazioni è inesorabile. Nel primo anno di consiliatura sotto la mia presidenza emerge una forte riduzione delle spese che l’Assemblea Capitolina ha sostenuto nell’espletamento delle proprie attività.

Si è passati dai quasi 7 milioni di euro dell’amministrazione Alemanno, agli oltre 4 milioni di euro dell’amministrazione Marino, ai soli 1.101.629,81 euro spesi quest’anno. E le percentuali del raffronto con le precedenti consiliature parlano chiaro: l’84,05% di spese in meno rispetto al totale sostenuto durante il primo anno del sindaco Alemanno e il 72,94% in meno rispetto a Marino. Sono dei risultati mai visti prima. Questo è il Movimento 5 stelle. (Marcello DE VITO M5S)

loading…



Diventa sostenitore di L’Onesto clicca mi piace sulla pagina facebook

Comments are closed.


Get Widget