“Tiziano Renzi e sua moglie Laura Bovoli indagati per il fallimento di una coop”

11/11/2017 – Tiziano Renzi e Laura Bovoli, genitori di Matteo Renzi, sono indagati dalla procura di Firenze per il fallimento di una cooperativa. A scriverlo è la Verità. L’inchiesta, partita da un’indagine della magistratura di Cuneo per il crac di un’altra società, riguarda la chiusura della Delivery Service Italia, avvenuta nel 2015.
loading…
Secondo gli inquirenti, in realtà, a gestire gli affari della coop fallita era la Eventi 6, società di proprietà delle donne della famiglia Renzi (la madre Laura e le figlie Matilde e Benedetta) e ha come presidente e rappresentante legale proprio la mamma del segretario del Partito Democratico.
Con Tiziano e Laura Renzi sono indagati, aggiunge il giornale diretto da Maurizio Belpietro, anche Roberto Bargilli, consigliere delegato della Eventi 6 oltre che ex autista del camper di Renzi alle primarie. L’iscrizione nel registro degli indagati, secondo quanto si legge nell’articolo di Giampaolo Amadori, è stata secretata dalla procura di Firenze e risalirebbe al 6 ottobre scorso, quando personale della guardia di finanza andò a Rignano sull’Arno anche per acquisire documenti di un’altra società, la Eventi 6, di cui risulta presidente la stessa Laura Bovoli. Diventa sostenitore di L’Onesto clicca mi piace sulla pagina facebook

Comments are closed.


Get Widget
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com