Marco Travaglio risponde a Silvio Berlusconi su l’accusa di Diffamatore professionale

27/11/2017 – Mi spiace dirlo, ma ormai la proclamazione della verità, sia pure suffragata da evidenze, testimonianze, prove, non serve a scacciare l’aura negativa che, nella mente del popolo bue, resta sempre intorno alle persone infamate ingiustamente dalla macchina……..

loading…



……. del fango creata dalla stampa di regime, e lo sanno bene tanti giornalai infami che spacciano per notizie la loro volgare propaganda. Auguri a Travaglio, non dico di averla vinta contro questo sistema marcio, ma almeno di non perdere la buona volontà.

Prodi indagato per truffa con D’Alema, poi tutto messo a tacere, Matteo Renzi indagato perché usava i soldi del comune di firenze ai tempi che era sindaco usava il bancomat come fosse il suo, cene, regali, ecc ecc per milioni, al punto che un giorno si trovava negli stati uniti sempre facendo lo snob parassita con i soldi del comune di firenze ma……



…….ci rimase molto male quando l’ultima volta che la utilizzò si trovo’ il bancomat bloccato e si dovette pagare tutto albergo viaggio con i “suoi” soldi, ladri sono dei ladri! Idem Formigoni, Berlusconi per evasione fiscale il padre di Renzi per tangenti. Pero’ fini in galera l uomo più onesto d italia fino a morire il povero Enzo tortora, questa è l’italia di oggi l italia che ci hanno comminato i nomi appena elencati, collusi di destra e di sinistra e ce ne sono tanti ma tanti altri tutti al governo… come Maroni, Casini tutti a piede libero.



Diventa sostenitore di L’Onesto clicca mi piace sulla pagina facebook

Comments are closed.


Get Widget