Veneto Banca, oltre 59 milioni di euro in beni sequestrati tra 5 manager e imprenditori

19/12/2017 – Oltre 59 milioni di euro in beni sono stati sequestrati dai finanzieri del Nucleo Speciale di Polizia Valutaria, coordinati dal procuratore aggiunto Rodolfo Sabelli, nei confronti di cinque persone nell’ambito del procedimento su Veneto Banca.

loading…



Il processo che pende in fase di udienza preliminare e che già aveva visto la misura degli arresti domiciliari nei confronti dell’ex Amministratore delegato dell’istituto, Vincenzo Consoli, con contestuale sequestro di beni per vari milioni di euro nei suoi confronti di questi e in quelli della moglie, Maria Rita Savastano.

Il provvedimento in corso di esecuzione riguarda invece altri soggetti ed è riferito a due delle imputazioni di ostacolo all’attività di vigilanza contestate dalla procura nella richiesta di rinvio a giudizio. Nel primo caso, l’accusa di ostacolo è contestata con riferimento alla realizzazione di un’operazione di «portage» da parte di quattro persone che, d’intesa con Consoli, avevano acquisito pacchetti obbligazionari del valore di 7,5 mln di euro cadauno (obbligazioni facenti parte di un prestito obbligazionario emesso dalla stessa Veneto Banca), a fronte della quale l’istituto aveva assunto l’impegno di un riacquisto da lì a breve.



La seconda ipotesi si riferisce ad una operazione chiamata «baciata» ideata e realizzata da un manager dell’Istituto con l’accordo dello stesso Consoli, in virtù della quale tre soggetti estranei, non attinti dal provvedimento, si erano impegnati ad acquisire consistenti pacchetti di azioni Veneto Banca ricevendo dalla Banca, quale contropartita, l’impegno a riconoscere un tasso di interesse del 3%. FONTE


Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere. Più persone stanno leggendo il nostre le nostre notizie selezionate dai maggiori media locali e internazionali, ma le entrate pubblicitarie attraverso i media stanno calando rapidamente. Vogliamo mantenere la nostra rassegna stampa più aperta possibile. Quindi puoi capire perché dobbiamo chiedere il tuo aiuto.
Diventa sostenitore L’Onesto clicca mi piace sulla pagina facebook
Puoi farlo anche con una donazione tramite Paypal cliccando sul tasto: (Donazione Minima 5€), si accettano eventuali proposte di collaborazioni:





Comments are closed.


Get Widget