Gomme auto, quanto costa il cambio e come risparmiare sull’acquisto

Quanto costa cambiare le gomme dell’auto? Una simulazione di acquisto ci rivela che solo per l’acquisto di un treno di 4 coperture è necessario preventivare una spesa di almeno 200 euro, a cui poi deve essere aggiunta l’eventuale quota per il montaggio. Ovviamente, se aumentano le pretese e si cercano gli ultimi modelli delle case produttrici più famose il costo aumenta, ma basta qualche accorgimento e un po’ di tempo speso sul Web per riuscire a ottenere pneumatici di qualità a un prezzo conveniente.

Consigli per gli automobilisti

Dopo aver comparato i listini di una serie di piattaforme Web, siamo riusciti a realizzare una serie di “preventivi” ipotetici sul costo del cambio gomme per le tre auto più vendute in Italia, ovvero Fiat Panda, Lancia Ypsilon e Fiat Tipo, che montano coperture di misura differente. Il sito che abbiamo utilizzato come riferimento per i prezzi è Euroimport Pneumatici, mentre per la scelta delle gomme abbiamo valutato i modelli estivi di cinque note case produttrici internazionali (in ordine alfabetico, Bridgestone, Continental, Goodyear, Michelin e Pirelli); per ulteriori dettagli, invitiamo a cliccare qui per informazioni sui migliori pneumatici estivi.

Per la Panda servono almeno 200 euro

Cominciamo dalla Fiat Panda, che per il settimo anno consecutivo mantiene salda la palma di auto preferita dagli italiani, con quasi 146 mila esemplari venduti soltanto nel 2017: questo modello pratico (disponibile anche in versione a metano o 4×4) monta gomme di misura 175/65 R14 con codice di velocità T, che si rivelano tra le più economiche del mercato per le dimensioni ridotte. Chi vuole risparmiare in assoluto può scegliere le Bridgestone EcopiaEp25 (le quattro ruote costano 174,92 euro), mentre di poco più care sono le Pirelli Cinturato P1 Verde (un nuovo treno arriva 196,72 euro) e le Goodyear EfficientGrip Compact (203,68 euro); chi ha un budget superiore infine può optare per le Continental Premium Contact5 (220,4 euro) o per Michelin EnergySaver+, il cui prezzo finale è 237,36 euro.

Il cambio gomme Lancia Ypsilon costa circa 300 euro

La medaglia di argento delle vendite in Italia è andata lo scorso anno alla Lancia Ypsilon, che dal mese di maggio 2017 è commercializzata soltanto nel nostro Paese e rappresenta l’ultimo e unico modello della storica casa italiana: oltre 60 mila vendite nel 2017 per questa auto, che con la Panda condivide il pianale ma non le dimensioni di ruote. In questo caso, si può scegliere la misura radiale superiore, di 15 pollici, e 185/55 di circonferenza, e il costo del cambio gomme aumenta di circa 100 euro. Ancora una volta, il modello più economico è Bridgestone Ecopia EP150 (283,84 euro), che batte di pochi euro Goodyear EfficientGrip (290,64 euro) e Continental ContiPremiumContact 5 (291,2 euro), mentre sopra quota 300 euro ci sono Pirelli Cinturato P1 Verde (300,4) e soprattutto Michelin Energy Saver+, a 329,36 euro.

Sulla Fiat Tipo la spesa maggiore

A completare il podio e la nostra comparativa c’è la berlina media Fiat Tipo, che ha realizzato oltre 56 mila vendite nel 2017: il modello lanciato ormai tre anni fa si può equipaggiare con gomme 225/45 su cerchio da 17 pollici, che fanno salire il costo del cambio pneumatici di una cinquantina di euro. Questa volta, il modello più vantaggioso è il Goodyear Eagle F1 Asymmetric 3, che nelle quattro coperture costa 324,76 euro; poco più cari gli pneumatici Bridgestone Turanza ER 300 (339 euro) e i Continental PremiumContact 6 (340,88), mentre le gomme Pirelli Cinturato P7 arrivano a 346,4 euro e per montare le Michelin Primacy HP servono quasi 400 euro (397 euro, per la precisione).

CONTINUA A LEGGERE >>
Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere. Più persone stanno leggendo il nostre le nostre notizie selezionate dai maggiori media locali e internazionali, ma le entrate pubblicitarie attraverso i media stanno calando rapidamente. Vogliamo mantenere la nostra rassegna stampa più aperta possibile. Quindi puoi capire perché dobbiamo chiedere il tuo aiuto.
Diventa sostenitore L’Onesto clicca mi piace sulla pagina facebook
Puoi farlo anche con una donazione tramite Paypal cliccando sul tasto: (Donazione Minima 5€), si accettano eventuali proposte di collaborazioni:





Comments are closed.


Get Widget