Napoli, parcheggiatori abusivi con tariffario fino a 5 euro: chi non pagava rischiava danni all’auto. Incastrati dalle telecamere [VIDEO]


22/03/2018 – Estorsioni e danni a auto, 6 parcheggiatori allontanati da Napoli. Chiedevano fino a cinque euro anche per parcheggiare sulle strisce blu e danneggiavano le auto dei conducenti che non si piegavano: per questo i carabinieri della Compagnia di Bagnoli a Napoli hanno eseguito una misura cautelare emessa dal gip a carico di cinque parcheggiatori abusivi, a cui il giudice ha imposto il divieto di dimora nel capoluogo campano. Entro il giorno seguente dovranno fissare e comunicare alla polizia giudiziaria la nuova dimora fuori Napoli. Un sesto indagato deve essere ancora rintracciato.Durante le indagini i militari dell’Arma hanno installato delle telecamere per monitorare le attività di un gruppo di parcheggiatori abusivi che operava nell’esclusivo quartiere residenziale di Chiaia.

loading…



I video documentano le quotidiane fasi dell’illecita attività a partire dai preparativi della prima serata quando gli abusivi occupavano posti liberi con mezzi di fortuna, compresi i bidoni della differenziata spostati a piacimento.Le telecamere hanno poi immortalato decine e decine di estorsioni perpetrate ai danni di automobilisti costretti a pagare anche per parcheggiare sulle strisce blu e secondo un tariffario rigido, fino a 5 euro. Il rischio del mancato pagamento, concreto e dimostrato dalle immagini, era il danneggiamento di alcune vetture di proprietà, probabilmente, di chi non si era arreso al pagamento dell’illecita richiesta.



CONTINUA A LEGGERE >>
Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Più persone stanno leggendo il nostre le nostre notizie selezionate dai maggiori media locali e internazionali, ma le entrate pubblicitarie attraverso i media stanno calando rapidamente. Vogliamo mantenere la nostra rassegna stampa più aperta possibile. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire.
Puoi farlo anche con una donazione tramite Paypal cliccando sul tasto: (Donazione Minima 5€), si accettano eventuali proposte di collaborazioni:





Comments are closed.


Get Widget