Di Maio a casa di Sergio Bramini, l’imprenditore «fallito per colpa dello Stato»: «Chi soffre viene prima»

18/05/2018 – Di Maio e Salvini a Monza per un incontro con Sergio Bramini, imprenditore fallito, dal quale era stato in visita anche Luigi Di Maio ieri sera. Il segretario leghista e’ entrato senza rilasciare dichiarazioni nella villa da cui Bramini, che sostiene di essere fallito per crediti non fruiti dallo Stato, sara’ sfrattato nella giornata di oggi. Soltanto ieri sera, a visitare l’imprenditore la cui azienda è fallita e la cui abitazione è stata posta sotto sfratto, il leader del MoVimento 5 Stelle, Luigi di Maio. Bramini vanta crediti nei confronti di diversi comuni e di Ato per 4 mln di euro. Salvini è entrato nella villa senza rilasciare dichiarazioni.
loading…
“Sono rimasto stupito da Luigi Di Maio mentre Salvini, un anno e mezzo fa aveva fatto un post in cui aveva scritto onore a Bramini. Di Maio si è speso per questa situazione e ha dimostrato, insieme a Salvini, che bisogna scendere insieme alla gente e toccare i problemi con mano per essere dei leader politici e non solo parole come è stato finora”. Queste le parole di Sergio Bramini. CONTINUA A LEGGERE >> Dal momento che sei qui…. … abbiamo un piccolo favore da chiedere. Più persone stanno leggendo il nostre le nostre notizie selezionate dai maggiori media locali e internazionali, ma le entrate pubblicitarie attraverso i media stanno calando rapidamente. Vogliamo mantenere la nostra rassegna stampa più aperta possibile. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire. Puoi farlo anche con una donazione tramite Paypal cliccando sul tasto: (Donazione Minima 5€), si accettano eventuali proposte di collaborazioni:

Comments are closed.


Get Widget
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com