Vergogna PD! Tutti in piazza per protestare contro il nuovo governo di Conte! Guarda e diffondi

02/06/2018 – “Un governo di destra. Un governo a cui non faremo sconti”. Il Pd scende in piazza a Roma, per la manifestazione “a difesa della Costituzione”. “Questo è un governo che nasce con il plauso dei neofascisti d’Europa”, dice Matteo Orfini. “Ed è così anche perché il Movimento 5 Stelle ne è parte: una forza che ha quelle caratteristiche e non ha nulla a che fare con la sinistra e con il Partito Democratico. Non avremmo mai potuto allearci con loro”. “Voglio una risposta: da che parte state tra i dazi di Trump e gli operai di Terni?”, dice Martina dal palco.
“Questo governo ha dietro un’idea di dove sta l’Italia nel mondo e di democrazia molto diversa da quella che abbiamo vissuto”, aggiunge Carlo Calenda. “Si trovano perché dietro c’è un’idea di sovranismo anarcoide che cerca di incanalare la rabbia”.

loading…



Quali, Varoufakis?
Il Partito Democratico riparte dalle piazze. A Roma il segretario Maurizio Martina sale sul palco di Piazza Santi Apostoli, una delle decine di manifestazioni organizzate in tutta Italia per difendere la Costituzione dopo gli attacchi di Luigi Di Maio e Matteo Salvini all’indirizzo del Capo dello Stato Sergio Mattarella in seguito al veto sul nome di Savona come minsitro dell’Economia. “Eliminare incomprensioni, errori, litigi che hanno aiutato altri e non hanno aiutato noi, costruiamo una pagina nuova, forti delle nostre radici” per ripartire “insieme”, ha detto il segretario Martina ascoltato da migliaia di militanti Pd e vari esponenti della vecchia maggioranza ed ex ministri: Graziano Delrio, Carlo Calenda, Marco Minniti, Andrea Orlando, Luca Lotti, Valeria Fedeli, tutti con la convinzione di fare opposizione dura contro un governo definito così da Matteo Orfini “di estrema destra, salutato con gioia da tutti i neofascisti di Europa”.

CONTINUA A LEGGERE >>
Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Più persone stanno leggendo il nostre le nostre notizie selezionate dai maggiori media locali e internazionali, ma le entrate pubblicitarie attraverso i media stanno calando rapidamente. Vogliamo mantenere la nostra rassegna stampa più aperta possibile. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire.
Puoi farlo anche con una donazione tramite Paypal cliccando sul tasto: (Donazione Minima 5€), si accettano eventuali proposte di collaborazioni:




Comments are closed.


Get Widget