Canone Rai: ecco cosa potrebbe cambiare con il nuovo governo

03/06/2018 – Il Canone Rai potrebbe essere abolito una volta e per tutte. Una ventata di aria nuova sta invadendo l’Italia intera, a portare questa sensazione di nuovo è stata la formazione del nuovo governo carioca. Dopo le svariate promesse elettorali è arrivato il momento di passare dalle parole ai fatti, la gente comune è in seria difficoltà e stavolta pretende un riscatto economico e sociale che manca da oltre un decennio. Nello specifico si ritorna a parla di tasse e di Canone Rai, ovvero la tassa di possesso sulla Tv.

loading…



Partendo dal presupposto che gran parte della popolazione italiana definisce il Canone Rai una tassa ingiusta, soprattutto per il servizio offerto dalla rete televisiva stessa, è finalmente giunto il momento di mantenere le promesse fatte. Infatti il nuovo governo Lega – Movimento 5 Stelle avrà l’arduo compito di eliminare una volta e per tutte Canone Rai tra le spese degli italiani. Lo scorso gennaio Infatti, a seuito dell’inserimento da parte del governo Renzi della tassa all’interno della bolletta dell’energia elettrica, la Lega presentò una proposta di legge a firma di Silvana Comaroli, la quale prevedeva l’abrogazione del pagamento per il Canone Rai, dichiarando pubblicamente:


“è una tassa che colpisce tutti, in modo indiscriminato”.
All’epoca dei fatti però, ossia lo scorso gennaio 2018, nella proposta non furono menzionate le coperture minime indispendabili per abrogare la tassa e di conseguenza venne rinviata al governo. Ora grazie l’alleanza Lega-M5S, dove anche i pentastellati si sono pronunciate in più occasioni a favore, l’abolizione del Canone Rai potrebbe diventare realtà ed aiutare la popolazione ad alleggerire il peso fiscale, una delle cause principali che hanno contribuito a rendere il popolo italiano sempre più povero. È arrivato il momento di cambiare, è arrivato il momento di passare dai momenti ai fatti e mantenere le promesse più volte fatte. – FONTE
CONTINUA A LEGGERE >>

Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Più persone stanno leggendo il nostre le nostre notizie selezionate dai maggiori media locali e internazionali, ma le entrate pubblicitarie attraverso i media stanno calando rapidamente. Vogliamo mantenere la nostra rassegna stampa più aperta possibile. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire.
Puoi farlo anche con una donazione tramite Paypal cliccando sul tasto: (Donazione Minima 5€), si accettano eventuali proposte di collaborazioni:





Comments are closed.


Get Widget