Rom stuprò due 14enni ammanettandole a una rete: adesso chiede lo sconto di pena

16/06/2018 – Ha chiesto di essere processato col rito abbreviato – come riporta il Messaggero – Mario Seferovic, 21 anni, il nomade di origine bosniaca, nickname Alessio il Sinto, accusato di aver violentato due ragazzine romane di 14 anni e arrestato dai carabinieri a novembre scorso assieme a un connazionale, Maikon Bilomante Halilovic . La procura di Roma, visti gli elementi a carico dell’indagato , aveva chiesto il giudizio immediato. Seferovic violentò le due ragazze in una stradina abbandonata, in zona Collatina periferia est di Roma, ammanettandole a una rete in una data imprecisata tra aprile e maggio 2017. I due amici devono difendersi da due reati gravi: lo stupro di gruppo e il sequestro di persona, per di più ai danni di due quattordicenni.

loading…



Seferovic e Halilovic, secondo il procuratore aggiunto Maria Monteleone e il pm Antonio Calaresu, avrebbero «entrambi con violenza costretto le due minori, spingendole con forza, a dirigersi in un luogo appartato, dove il primo, nonostante le resistenze delle due adolescenti che scalciavano e chiedevano aiuto, le ammanettava a una recinzione, mentre l’ amico si appostava nelle immediate vicinanze per impedire che potessero fuggire». Dopodiché Seferovic, ha compiuto la violenza premurandosi di usare un profilattico per non lasciare tracce e tappando la bocca alle vittime con le mani. Il giudice nel mandato di arrestato aveva scritto che le «violenze ideate e portate a termine, sono sintomatiche di estrema freddezza e determinazione, unite a una assoluta mancanza di scrupoli e a non comune ferocia verso le vittime degli abusi». – FONTE
CONTINUA A LEGGERE >>
Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Più persone stanno leggendo il nostre le nostre notizie selezionate dai maggiori media locali e internazionali, ma le entrate pubblicitarie attraverso i media stanno calando rapidamente. Vogliamo mantenere la nostra rassegna stampa più aperta possibile. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire.
Puoi farlo anche con una donazione tramite Paypal cliccando sul tasto: (Donazione Minima 5€), si accettano eventuali proposte di collaborazioni:




Comments are closed.


Get Widget