Scalea: sindaco e cinque assessori arrestati per associazione mafiosa

Il sindaco di Scalea Pasquale Basile, eletto a capo di una lista civica, e cinque assessori della sua giunta sono stati arrestati stamane dai carabinieri del Comando provinciale di Cosenza. Il sindaco di Scalea, comune della fascia tirrenica cosentina, secondo quanto si è appreso, è accusato di associazione mafiosa.
I 38 provvedimenti restrittivi eseguiti dai carabinieri del Comando provinciale di Cosenza tra le province di Cosenza, Bari, Matera, Terni e Salerno, sono stati emessi dal Gip del Tribunale di Catanzaro su richiesta della Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro. L’operazione……..Continua su Fonte

Comments are closed.


Get Widget