Nomine e concorsi nella sanità: bufera in Basilicata Il presidente Marcello Pittella arrestato, va ai domiciliari

06/07/2018 – È un vero e proprio terremoto quello che si è abbattuto sulla Regione Basilicata. C’è anche il governatore Marcello Pittella (Pd), infatti, tra i destinatari dell’ordinanza di misure cautelare eseguita questa mattina dagli agenti della Guardia di finanza di Matera. L’inchiesta riguarda nomine e concorsi nella sanità lucana. Marcello Pittella tra gli arrestati, per il governatore lucano sono scattati i domiciliari. Un centinaio tra uomini e donne della Guardia di finanza di Matera stanno eseguendo una misura cautelare nei confronti di 30 persone «coinvolte a vario titolo in fatti riconducibili a reati contro la pubblica amministrazione». Gli arresti ai vertici della Regione Basilicata riguardano in particolare nomine, concorsi e incarichi nelle aziende sanitarie lucane. Due le persone finite in carcere: si tratta di Pietro Quinto e Maria Benedetto, rispettivamente direttore generale e direttrice amministrativa dell’Azienda sanitaria di Matera.
loading…
I particolari dell’operazione saranno illustrati alle 12 dal procuratore della Repubblica di Matera, Pietro Argentino, negli uffici del palazzo di giustizia della città dei Sassi. Intanto l’avvocato Vincenzo Montagna, difensore di fiducia di Quinto, ha annunciato le dimissioni del suo assistito dall’incarico di direttore generale dell’Asm. I poteri del governatore sono passati all’assessore regionale Flavia Franconi, che ha convocato in Regione la maggioranza per valutare il da farsi. TUTTI I NOMI Ai domiciliari, oltre a Marcello Pittella sono finiti Agostino Meale, Vito Montanaro, Maddalena Berardi (direttrice amministrativa del San Carlo), Annarita di Taranto, Davide Falasca, Vito D’Alessandro, Alessandra D’Anzieri, Luigi Fruscio, Giovanni Chiarelli (commissario straordinario dell’Asp), Gianvito Amendola (dirigente del Crob di Rionero), Carmine Capobianco, Grazia Maria Ciannella, Gennaro Larotonda, Domenico Petrone, Lorenzo Santandrea, Rosanna Grieco, Carmela Lascaro, Roberto Lascaro e Claudio Lascaro. Obblighi di dimora per: Grazia Antonio Lascaro, Cristoforo di Cuia, Gaetano Appio, Michele Morelli, Francesco Mannarella, Roberta Fiorentino, Angela Capuano e Ferdinando Vaccaro. [QuotidianodelSud.it] CONTINUA A LEGGERE >> Dal momento che sei qui…. … abbiamo un piccolo favore da chiedere. Più persone stanno leggendo il nostre le nostre notizie selezionate dai maggiori media locali e internazionali, ma le entrate pubblicitarie attraverso i media stanno calando rapidamente. Vogliamo mantenere la nostra rassegna stampa più aperta possibile. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire. Puoi farlo anche con una donazione tramite Paypal cliccando sul tasto: (Donazione Minima 5€), si accettano eventuali proposte di collaborazioni:

Comments are closed.


Get Widget
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com