Rapporto Gb, abusi sessuali ong endemici. Pubblicato oggi dal parlamento britannico

31/07/2018 – Gli abusi sessuali ai danni di donne e bambine indifese da parte di operatori delle ong per gli aiuti internazionali sono “endemici” e durano da anni: é quanto emerge da un rapporto del Parlamento britannico pubblicato oggi, secondo cui i responsabili si muovono indisturbati nel settore con la “condiscendenza tendente alla complicità” delle stesse organizzazioni. Nel rapporto, la Commissione per lo sviluppo internazionale della Camera (IDC) sottolinea che il settore ha una storia di “completo fallimento” nella gestione di sospetti abusi da parte del proprio personale e sembra più preoccupato della sua reputazione che delle vittime, riporta il quotidiano britannico Guardian. I deputati chiedono la creazione di un ombudsman indipendente per il settore per aiutare le vittime degli abusi nonché l’istituzione di un registro globale degli operatori del settore per impedire che i responsabili degli abusi si muovano liberamente nel sistema. [ANSA]
CONTINUA A LEGGERE >>


Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Più persone stanno leggendo il nostre le nostre notizie selezionate dai maggiori media locali e internazionali, ma non riceviamo alcuna forma di sostegno economico. Vogliamo mantenere la nostra rassegna stampa più aperta possibile. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget