Diciotti, spuntano nuove accuse contro Salvini: I 190 immigrati hanno diritto di costituirsi contro Salvini per il risarcimento

30/08/2018 – Ogni giorno ne spunta una nuova. Parliamo delle accuse nei confronti del ministro dell’Interno Matteo Salvini in merito al caso della nave Diciotti. Al momento il leghista è accusato di sequestro di persona, arresto illegale e abuso d’ufficio, insieme al suo capogabinetto. Ma secondo le ultime indiscrezioni, la procura di Agrigento ipotizza anche il reato di sequestro di persona a scopo di coazione, in quanto secondo i magistrati il titolare del Viminale avrebbe impedito lo sbarco per fare pressione sull’Unione Europea in direzione della ridistribuzione dei migranti.

PM invita gli stranieri a costituirsi contro Salvini
Il pm Luigi Patronaggio, che sta indagando contro Salvini per “sequestro di persona” per aver impedito di scendere ai clandestini sulla nave Diciotti, ora non solo prepara l’atto d’accusa, ma fa anche molto di più: ha chiesto i nomi dei 190 stranieri che erano a bordo della nave per invitarli a “costruirsi parte civile nel processo penale” contro il Ministro. In sostanza la costituzione di parte civile serve per chiedere il risarcimento del danno civile provocato dal reato.
La procedura prevista dal Tribunale dei Ministri infatti richiede che vi sia “immediata comunicazione ai soggetti interessati” che in questo caso sono gli eritrei della Diciotti, perché “possano presentare memorie al collegio o chiedere di essere ascoltati”. Il Pm ha quindi chiesto di allertare la squadra mobile di Agrigento e la Procura per i minorenni di Catania per identificare rapidamente tutti i soggetti interessati perché possano costituirsi.

Cosa viene contestato a Matteo Salvini
A Salvini viene contesto il reato di sequestro di persona con “abuso di poteri inerenti alle sue funzioni” e addirittura di “minorenni”. C’è anche chi, nel mondo giuridico, ha tacciato queste accuse di essere “strumentali” e addirittura c’è chi accusa Patronaggio di emulare le Mani Pulite degli anni ’90, cioè di usare strumentalmente la giustizia.

loading…



Ma non finisce qui. Tra le ipotesi di reato c’è anche l’omissione d’atti di ufficio poiché avrebbe ignorato la richiesta della Guardia costiera di un porto sicuro, indicando Catania solo come scalo tecnico. Il procuratore Luigi Patronaggio sta effettuando ulteriori accertamenti e verifiche anche per quanto riguarda l’identificazione e la tutela dei diritti delle persone offese e per problemi di carattere tecnico-giuridico. L’intenzione è assicurare ai migranti che erano a bordo della Diciotti la la piena tutela legale e la possibilità di costituirsi in giudizio contro il ministro dell’Interno. Domani dovrebbero arrivare gli atti dell’inchiesta alla procura di Palermo. Gli uffici diretti da Francesco Lo Voi avranno 15 giorni per inviare tutto al Tribunale di ministri che avvierà la sua istruttoria decidendo entro 90 giorni (più eventuali sessanta) se archiviare o trasmettere nuovamente le carte al procuratore della Repubblica che dovrà inoltrare l’autorizzazione a procedere al Senato.

Intanto, è arrivata anche la risposta del ministro Matteo Salvini. Intervenendo a Venezia insieme al governatore Luca Zaia in occasione della firma del Protocollo di Legalità per la realizzazione della Superstrada Pedemontana veneta, ha commentato: “Oggi ho scoperto che ho altri due capi di imputazione, però per me sono medaglie”. – FONTE
CONTINUA A LEGGERE >>


Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget