Pure De Luca striglia il Pd “Le nostre città occupate dalle bande di nigeriani” [VIDEO]

13/09/2018 – In un intervento alla Festa de l’Unità, De Luca si è scagliato contro il suo partito: “Città occupate militarmente da bande di nigeriani. Il Pd lo sa o no?””Ci sono zone del Paese in cui abbiamo bande di ngeriani che hanno occupato militarmente i territori”. A dirlo è Vincenzo De Luca che in un duro intervento alla Festa de l’Unità di Ravenna si scaglia contro il suo partito per la gestione dell’immigrazione e della questione sicurezza.

“C’è un’altra faccia del problema di cui il Partito democratico non parla mai”, ha detto il governatore campano (guarda il video), “Sul litorale Domizio abbiamo bande di nigeriani che fanno spaccio di droga, spaccio di prostituzione. Abbiamo atteggiamenti di violazione di leggi e di regole, abbiamo intorno ai centri di accoglienza extracomunitari che tornano di notte ubriachi, abbiamo padri di famiglia che si devono mettere sul balcone ad aspettare le figlie la notte”.

loading…


Poi ha puntato il dito contro il Partito democratico: “Questa parte della realtà il Pd la conosce sì o no? E che cosa dice?”, si è chiesto, “Perché quando parliamo di sicurezza parliamo di gente che ha paura. E tu hai voglia di dire le statistiche, le non statistiche… Se devo decidere fra la serenità di vita dei miei figli e della mia famiglia e una bandiera di partito, io scelgo i miei figli. È chiaro?” ….Il Video dopo la pubblicità:




CONTINUA A LEGGERE >>


Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget