Riscuotono assegno sociale Inps ma vivono all’estero: stranieri denunciati

17/10/2018 – Grosseto, Riscuotevano indebitamente, soggiornando all’estero, l’assegno sociale di 453 euro erogato dall’Inps due stranieri che per questo sono stati denunciati dai carabinieri di Pitigliano e segnalati all’Inps per il recupero delle somme percepite.

I militari della tenenza di Arcidosso – scrive La Nazione – hanno vagliato la posizione di tutti i residenti, pensionati, che ricevevano il particolare beneficio e così facendo hanno scoperto che un albanese ed una donna dell’Est, dopo aver richiesto e ottenuto l’erogazione dell’assegno, erano rientrati nel paese di origine, dove hanno riscosso la somma.

loading…



Riscuotevano indebitamente, soggiornando all’estero, l’assegno sociale di 453 euro erogato dall’Inps due stranieri che per questo sono stati denunciati dai carabinieri di Pitigliano e segnalati all’Inps per il recupero delle somme percepite. I militari della tenenza di Arcidosso hanno infatti vagliato la posizione di tutti i residenti, pensionati, che ricevevano il particolare beneficio e così facendo hanno scoperto che un albanese ed una donna dell’Est, dopo aver richiesto e ottenuto l’erogazione dell’assegno, erano rientrati nel paese di origine, dove hanno riscosso la somma.

Però è stabilito che l’assegno viene sospeso se il titolare soggiorna all’estero per più di 30 giorni. E questa risulta ai carabinieri la condizione dei due soggetti. I militari, anche attraverso le movimentazioni bancarie, sono riusciti a dimostrare che il denaro veniva versato su conti correnti italiani ma le carte usate per prelevarlo era in possesso di cittadini che vivevano più o meno stabilmente all’estero. Il danno finora accertato è di oltre 6.000 euro. L’indagine si sta allargando anche ad altri soggetti che hanno fatto perdere le tracce pur continuando a percepire l’assegno.
CONTINUA A LEGGERE >>


Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget