Mutuo non pagato: 91enne spara e uccide il perito del tribunale. Aveva paura di perdere la casa

09/11/2018 – Tragedia, questa mattina, a Portacomaro d’Asti, dove un 91enne, Dario Cellino, ha sparato due colpi di pistola contro un geometra del tribunale di Asti che questa mattina era andato ad effettuare una perizia per una procedura di pignoramento legata ad un mutuo non pagato, presso l’abitazione dell’uomo.

TEMEVA VOLESSERO PIGNORARGLI LA CASA
E’ stato presumibilmente proprio questo l’equivoco che ha portato l’anziano ex mobiliere, preoccupato di poter perdere la casa, a sparare al tecnico, che era incaricato solo di fare una perizia preliminare sul valore dell’abitazione dell’anziano in vista di un futuro pignoramento.

loading…



IL GEOMETRA E’ MORTO IN OSPEDALE
Il perito del tribunale, Marco Carlo Massano, 44 anni, è stato centrato al petto. Trasportato d’urgenza in ospedale e sottoposto ad intervento chirurgico, il geometra è spirato in tarda mattinata. L’uomo, originario di Asti ma residente a Torino, era sposato e padre due figli. Qualche anno fa si era convertito al mormonismo ed era un assiduo frequentatore della “Chiesa di Gesù Cristo”.

L’ANZIANO E’ STATO FERMATO
Sul posto sono giunti i carabinieri di Asti, costretti a fare irruzione nell’abitazione di Cellino, che è stato poi bloccato. Il pensionato viveva in condizioni di degrado con la figlia di 57 anni. Deteneva regolarmente un fucile e tre pistole, una delle quali utilizzata per togliere la vita al perito del tribunale.

“ERA UN BURBERO”
L’anziano aveva un mobilificio molto noto dell’Astigiano, attività cessata circa sette anni fa. “Era un burbero, ma non avrebbe mai fatto male a nessuno”, ha commentato uno dei dipendenti della ditta di fronte all’abitazione dove si è consumata la tragedia. – FONTE
CONTINUA A LEGGERE >>


Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget