TRANS VIOLENTA BIMBO DI 9 ANNI A CASTEL VOLTURNO: FINISCE IN CARCERE FEMMINILE…

16/11/2018 – Agghiacciante a Castel Volturno. Silvia B., in passato uomo, poi operato, lavora in uno studio privato napoletano, 61enne, medico chirurgo, ha cambiato sesso: è accusato/a di avere violentato un bambino di nove anni in una villetta di Castel Volturno lo scorso mese di agosto. Silvia B., 61 anni, medico trans (nato maschio e poi diventato ‘donna’) è accusato di aver violentato un bambino di 6 anni in presenza del suo ‘compagno’. Sarebbe accaduto a Castel Volturno, in una villetta di villeggiatura vicina al mare, quando il piccolo sarebbe stato affidato dai genitori alla 61enne per alcune ore. Probabilmente ignari della reale natura della ‘donna’.

loading…



Il bimbo sarebbe stato costretto a spogliarsi e a subire atti sessuali violenti, “praticati con un’azione tanto energica da procurare al bambino di 9 anni lesioni agli organi genitali”, come si legge nell’ordinanza. Non scendiamo in particolari.

Dopo la violenza subita, il bimbo ha raccontato tutto ai genitori e da lì sarebbe partita la denuncia e poi le indagini. Il minore è stato ascoltato dal pubblico ministero dopo la presentazione del certificato medico che documentava i danni fisici subiti.

Il medico 61enne respinge le accuse della Procura e spiega che in quella villa c’è una piscina frequentata liberamente da altri villeggianti. Il piccolo potrebbe essere stato violentato da qualcun altro. Ora si aspetta la conclusione delle indagini per definire meglio la posizione di Silvia B., nel frattempo finita in carcere nella sezione femminile (!!!) della casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.
CONTINUA A LEGGERE >>


Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget