“Presidente Conte, Lei mi sta minacciando”: il delirio di Fiano e lo strano gesto del premier lo fa imbestialire: “Mi aspetta fuori? Che voleva dire?”

21/11/2018 – Battibecco tra il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e il deputato del Partito Democratico, Fiano, mentre stava intervenendo alla Camera durante il dibattito sul ddl Anticorruzione.
Altissima tensione in aula tra il deputato Pd Emanuele Fiano e il presidente del Consiglio Giuseppe Conte alla Camera. A scatenare la furia del parlamentare piddino è stato un gesto di Conte durante il suo intervento, interpretato tutto a modo suo: “Se il presidente Conte con il suo gesto voleva dirmi la aspetto fuori… vorrei che mi venga spiegato”.

loading…



L’accusa di Fiano è chiara: secondo lui Conte lo avrebbe sostanzialmente minacciato, come prima di una scazzottata al bar. Un delirio evidente al quale lo stesso è scoppiato a ridere facendo ancora un gesto con la mano, come a dire: “ma che sta dicendo?”.

CONTINUA A LEGGERE >>



Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget