Reddito di cittadinanza, Di Maio: pronte alla stampa 5-6 milioni di tessere

24/11/2018 – La tessera per l’accredito del reddito di cittadinanza arriverà direttamente a casa: dopo una richiesta online sarà lo stato a incaricarsi della presenza dei requisiti. E le card sarebbero già pronte a essere stampate. Lo ha annunciato il ministro del Lavoro, Luigi Di Maio, nel corso della trasmissione Piazza Pulita, su La7.
“Noi abbiamo già dato mandato di stampare i primi 5-6 milioni di tessere elettroniche che saranno carte di credito come tutte le altre”, ha dichiarato il vicepremier, “prenderemo delle persone che oggi hanno difficoltà ad avere un reddito e gli diremo:

loading…



hai un sito internet – che sarà pronto dall’anno prossimo – accedi, ti identifichi con l’identità digitale e compili la tua scheda. Se hai i requisiti riceverai una tessera a casa e una serie di impegni da prendere”.

Il reddito di cittadinanza sarà “il più grande investimento sul capitale umano”, dice il ministro Luigi Di Maio, ospite di Piazza Pulita su La7. Ogni beneficiario riceverà “una tessera a casa ed una serie di impegni da prendere. Ho già dato mandato di stampare le prime cinque o sei milioni di tessere elettroniche”, dice.

“Avrete tutti i parametri a breve”, dice delle regole che accompagneranno il provvedimento. E sulla distanza da casa per le offerte di lavoro spiega che non sarà definita per “raggio di chilometri” ma “in macroaree”. Rischio di alimentare il lavoro nero. Chi riceve il reddito di cittadinanza “non avrà il tempo. Queste persone saranno impegnate per tutta la giornata”.
CONTINUA A LEGGERE >>



Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget