Spagna, voto choc in Andalusia: crollano i socialisti, vola l’estrema destra

03/12/2018 – Svolta storica in Andalusia: dopo 36 anni di ininterrotto governo dei socialisti, la sinistra perde la maggioranza, mentre l’estrema destra entra per la prima volta nel parlamento regionale. Questo il risultato delle elezioni della regione spagnola, un test, non proprio positivo, anche per il governo Sanchez. Il Psoe crolla dal 35,43% del 2015 al 27,97%: i suoi 33 seggi su 109 (ne aveva 47 nella scorsa legislatura), insieme ai 17 ottenuti da Adelante Andalusia, sono insufficienti per avere la maggioranza assoluta (55).

loading…



Il partito di estrema destra Vox ottiene, invece, al suo debutto, il 10,96% dei voti, guadagnando i suoi primi 12 seggi. Drastico calo anche per il Partito popolare: 20,75% dei voti (26,76% nel 2015) e 26 seggi, mentre Ciudadanos balza in avanti dal 9,28 al 18,26%, passando da 9 a 21 seggi.
CONTINUA A LEGGERE >>




Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget