Corruzione e prestazioni sessuali: arrestato magistrato di Lecce e dirigenti Asl

06/12/2018 – Emilio Arnesano, pubblico ministero a Lecce, è stato arrestato questa mattina su ordine del gip di Potenza, nell’ambito di un’inchiesta della Procura della Repubblica del capoluogo lucano su favori e prestazioni sessuali ottenuti dal magistrato. È stata disposto anche il sequestro di un’imbarcazione e di oltre 18 mila euro nei confronti dello stesso magistrato, «in quanto profitto del reato di corruzione».

Il gip di Potenza ha posto agli arresti domiciliari altre quattro persone nella stessa inchiesta: sono tre dirigenti dell’Asl di Lecce – Ottavio Naracci, direttore generale, e due dirigenti, Giorgio Trianni e Giuseppe Rollo, e dell’avvocato Benedetta Martina. Inoltre, è stato ordinato il divieto di dimora a Lecce dell’avvocato Salvatore Antonio Ciardo.

loading…



Sono tre i casi contestati dalla Procura di Potenza al sostituto procuratore di Lecce, Emilio Arnesano, in cui si configurano presunti favori sessuali ottenuti o richiesti in cambio di provvedimenti giudiziari o per benevole intercessioni. Nelle carte della Procura di Potenza risulta che il pm avrebbe stretto un «rapporto corruttivo consolidato e duraturo» con l’avvocato del foro di Lecce, Benedetta Martina (arrestata e posta ai domiciliari), e «in numerose occasioni» il sostituto procuratore avrebbe pilotato procedimenti in cui gli indagati erano assistiti dalla stessa legale «ottenendo in cambio prestazioni sessuali dalla medesima».

Inoltre, con la finalità di ottenere in cambio prestazioni sessuali, avrebbe agevolato una giovane avvocata contattando un componente della commissione d’esame per avvocato presso la Corte d’appello di Lecce e concordando un incontro presso il suo ufficio nel corso del quale venivano definite le domande che sarebbero state poste alla candidata in sede di prova orale, esame poi superato. Infine, sempre stando alle indagini, il pm avrebbe chiesto prestazioni sessuali ad un’altra avvocata che gli aveva chiesto di intervenire in suo favore con il presidente del collegio di disciplina costituito presso l’Ordine degli avvocati di Lecce. – [IlGazzettino.it]
CONTINUA A LEGGERE >>
VIDEO CORRELATI:



Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


Get Widget