Norimberga, tre donne accoltellate in strada. «Probabile matrice islamica»

14/12/2018 – Trasgressori ancora in libertà. Lo spettacolo deve continuare – dopo il massacro del Mercatino di Natale di Strasburgo, tre donne vengono accoltellate nel centro di Norimberga in poche ore e ogni ferito è pericoloso! Non è ancora chiaro se il sangue di giovedì sera sia un perpetratore o un “accumulo casuale di casi individuali”. La polizia sta cercando l’ora con i cani e gli elicotteri dopo i perpetratori – e avvisa del “colpevole” – uno dei soliti sospetti? è chiaro: Il colpevole è ancora in esecuzione liberamente attraverso Norimberga – e Markus Söders città natale ( “L’Islam appartiene alla Baviera”) ti fa sembrare primo pensiero che lo spargimento di sangue potrebbe avere un impatto sul numero di visitatori al famoso mercato di Natale di Norimberga mondo, che solo pochi Cammina dalle scene del crimine nel quartiere di St. Johannis a Norimberga. Dopo la Francia è stata scossa a metà del tempo di Natale di nuovo da un attacco terroristico, molti si chiedono Norimberga per giorni come la cassaforte di una visita del loro mercato di Natale può essere attualmente – da ieri sera probabilmente più. Primo atto in Kirchenweg – 56 anni non operati Il primo “incidente” (media mainstream) è avvenuto intorno alle 19:20 in Kirchenweg.

loading…



A 56-year-old donna stava camminando in, secondo la polizia Kirchenweg verso Johannisstraße la strada quando era improvvisamente e bruscamente, punta da uno sconosciuto che è venuto a incontrarla in tronco. Successivamente, il colpevole fuggì nella direzione di Friedrich-Ebert-Platz. La donna gravemente ferita doveva essere operata in pronto soccorso in un ospedale. La polizia ha immediatamente iniziato una ricerca approfondita. Tentativo di omicidio n. 2 e n. 3: Il 26enne e il 34enne si librano in pericolo mortale Verso le 22.45, una seconda donna in Arndtstraße – sempre a St. Johannis è stata vittima di “un autore sconosciuto”. L’uomo ha pugnalato bruscamente il ventiseienne, che stava tornando a casa. Poco dopo, “una persona sconosciuta” ha attaccato un 34enne e l’ha pugnalata brutalmente. Stava tornando a casa a Campestrasse. Successivamente, l’uomo è fuggito nuovamente verso Burgschmietstraße / Johannisstraße. Non si può escludere che “in tutti e tre i casi avrebbe potuto essere lo stesso autore”, ha detto la polizia. Una portavoce della polizia ha detto che al momento non ci sono “prove” di un background terroristico.

Tutte e tre le scene del crimine si trovano vicine l’una all’altra e nelle immediate vicinanze del centro di Norimberga. Trasgressori in “pantaloni della tuta” L’autore dovrebbe avere tra i 25 ei 30 anni, tra 1,75 e 1,80 metri di altezza e forza. Anche sugli abiti c’erano informazioni divergenti: pantaloni della tuta arancione, giacca nera e giacca blu. La polizia sta chiedendo alla gente indizi per il 0911 2112-3333. su un alto livello astratto, la situazione di minaccia per i mercatini di Natale è rimasta invariata. Secondo una portavoce della polizia, le forze del Christkindlesmarkt di Norimberga sono state informate dell’attuale situazione al mercatino di Natale di Strasburgo e sensibilizzate di conseguenza. C’è una maggiore vigilanza. Secondo la polizia, le autorità di sicurezza attualmente non sono a conoscenza di una minaccia specifica per il mercato.
CONTINUA A LEGGERE >>
VIDEO CORRELATI:



Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget