Di Maio, il sistema è contro di noi: ”Pronta la legge per il taglio di 345 parlamentari”

14/01/2019 – Il vicepremier: “Sarà approvata prima dell’estate insieme al referendum propositivo, così riduciamo di un terzo deputati e senatori e creiamo uno strumento che non ci fa più dipendere dai politici”

Di Maio-Di Battista: “Nel 2019 taglio degli stipendi parlamentari”. Ma Salvini frena
La legge per l’abolizione di 345 tra deputati e senatori e dei relativi stipendi è pronta e sarà approvata prima dell’estate. L’annuncio è del vicepremier Luigi Di Maio. “Il ministro Fraccaro la settimana prossima porterà in Parlamento la riforma che taglia 345 parlamentari della Repubblica. Prima dell’estate, questa legge e quella sul referendum propositivo saranno approvate – ha detto Di Maio dal palco di Cagliari, ultima tappa del suo tour in Sardegna -. Così riduciamo di un terzo i parlamentari e creiamo uno strumento per approvare le leggi senza più dipendere dai politici”.

loading…



“Nuovo gruppo per Europarlamento”
“A livello europeo sto creando un gruppo parlamentare che non avrà nulla a che fare con destra e sinistra”, ha dichiarato ancora a Cagliari Di Maio, in occasione della visita in Sardegna per la campagna elettorale per suppletive e regionali. “Sarà un nuovo gruppo che al primo punto avrà la democrazia diretta”, ha aggiunto, ricordando che “siamo il primo governo in Europa ad avere un ministro per la democrazia diretta, Riccardo Fraccaro”.

“Contento per ritorno Di Battista”
“In questi giorni è tornato Alessandro Di Battista – ha detto il capo politico del M5s – e faremo la campagna alle europee insieme: sono contento di averlo al mio fianco perché sono stati otto mesi duri. Insieme io e lui siamo sempre stati una forza perché abbiamo due personalità diverse ma ci capiamo al volo. Con Alessandro ci siamo detti una cosa: non è che andando al governo abbiamo sconfitto il sistema. Anzi, il sistema è vivo e vegeto e combatte contro di noi ogni giorno”. – [SkyTG24.IT]
CONTINUA A LEGGERE >>
VIDEO CORRELATI:



Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget