Bomba alla pizzeria: un uomo solo piazza un ordigno e fugge, il video choc

20/01/2019 – Napoli, ecco il video dell’esplosione nella pizzeria Sorbillo al centro storico, un’azione criminale che ha sconcertato l’opinione pubblica. Nel monitor quattro inquadrature. Sono le immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza interne ed esterne del locale che negli anni ha posizionato 24 occhi elettronici nella zona. Nel video, un uomo solo con un passamontagna si avvicina nella notte alla storica sede di via Tribunali, lascia l’ordigno davanti all’ingresso, accende la miccia e scappa verso via Atri.

Quattro secondi e la bomba esplode, i danni sono contenuti grazie a due pannelli blindati posizionati all’interno del locale da Gino Sorbillo. Le porte di ferro salveranno la vita anche alla guardia giurata che si trovava nel locale per il servizio notturno.

loading…



Al momento dell’esplosione, le telecamere esterne vanno fuori uso, mentre resta attiva quella interna. . .L’ipotesi più probabile il racket: “Non ho avuto richieste, hanno colpito un simbolo di legalità e rinascita: una bomba contro di me per avvertire tutti – dichiara il titolare, Gino Sorbillo – credo sia in corso una guerra per nuovi equilibri tra clan, sembra una dimostrazione di forza”. Il video è stato diffuso dal consigliere regionale Francesco Borrelli, amico di Sorbillo, che ha incontrato il questore di Napoli.

“Dal video – dichiara Borrelli – si capisce chiaramente l’intento criminale, questa azione colpisce la Napoli migliore, produttiva. Bisogna trovare i responsabili, chiediamo la collaborazione di tutti i cittadini”.

Nel Video le immagini, registrate dalle telecamere di sorveglianza. Da quattro angolazioni diverse, mostrano l’uomo ha posto l’ordigno che ha mandato in frantumi i vetri e distrutto l’interno locale. Poi è fuggito.
CONTINUA A LEGGERE >>



Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget