Bombe ed estorsioni a Foggia. Azione combinata forze dell’ordine: 16 arresti

05/02/2019 – Sedici persone sono state arrestate a Foggia nell’ambito di una indagine che ha individuato i responsabili degli attentati incendiari ai danni di esercizi commerciali. All’operazione, denominata ‘Chorus’, hanno preso parte agenti della polizia di stato, carabinieri e guardia di Finanza. I responsabili sarebbero accusati anche di estorsione, rapina e tentato omicidio. Azione combinata di Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza, a seguito di una “tempestiva indagine” coordinata dalla Procura della Repubblica di Foggia, diretta ai responsabili di attentati incendiari a danno di esercizi commerciali di Foggia, estorsioni, rapine, armi e tentato omicidio.

loading…



Le anticipazioni del Comando provinciale dei Carabinieri di Foggia sottolineano che sono stati eseguiti “numerosi arresti”, nell’ambito di una vasta operazione di polizia giudiziaria denominata ‘Chorus’, che vede dispiegati sul terreno un centinaio di militari dell’Arma dei Carabinieri, Finanzieri e Agenti della Polizia di Stato, con elicotteri e reparti speciali.

Sarebbero 16 gli arresti già effettuati. Nel contempo altra operazione contro la malavita organizzata – condotta dalla Guardia di Finanza sempre nel foggiano – porta agli arresti di quattro componenti del clan Moretti-Pellegrino.

L’operazione denominata Malafemmina, ha dato esecuzione a una ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Foggia, nei confronti di quattro soggetti affiliati al clan “Moretti/Pellegrino”. – [AffariItaliani.it]
CONTINUA A LEGGERE >>



Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget