Genova, 2.300 indagati nell’inchiesta sulle analisi gratis ad amici e parenti all’ospedale San Martino

01/03/2019 – Sono 2.300 le persone indagate dalla procura di Genova nell’ambito dell’inchiesta sulle analisi concesse gratuitamente ad amici e parenti all’ospedale San Martino di Genova. Un enorme numero di individui che si sono sottoposti a esami di laboratorio senza pagare il ticket. Tra il 2015 e il 2016, secondo quanto ricostruito dai carabinieri del Nas, almeno 600 dipendenti avrebbero evitato a conoscenti, amici, parenti – ma anche a se stessi – di pagare il ticket sanitario per varie analisi di laboratorio.

loading…



Le accuseLe accuse, a vario titolo, sono falso, truffa ai danni dello Stato e accesso abusivo al sistema informatico. Lo schema scoperto dai Nas era il seguente: per evitare code e ticket si faceva risultare il paziente ricoverato; quindi il dipendente accedeva al sistema dell’ospedale e immetteva i dati della persona. Ad avere approfittato di questo meccanismo ci sono anche alcune suore.

Le condanneL’indagine è partita da alcuni esposti presentati in procura tre anni fa. I pazienti avrebbero evitato anche di pagare importi minimi: tra i ticket non pagati, infatti, ce ne sono anche da 6, 15 o 36 euro. La Corte dei conti nel 2017 aveva condannato a un risarcimento di quasi 96mila euro 37 dipendenti ed ex dipendenti del laboratorio di analisi dell’ospedale San Martino di Genova, tra cui anche il direttore del laboratorio, Michele Mussap. – [Corriere.it]
CONTINUA A LEGGERE >>



Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget