Sentenza choc, Olga Matei, pena dimezzata all’omicida della donna: “Era troppo coinvolto emotivamente”

03/03/2019 – Pena dimezzata per Michele Castaldo, 57enne di Cesena che ha strangolato la compagna Olga Matei nell’ottobre del 2016. Il Giudice dell’udienze preliminare di Rimini lo aveva condannato a 30 anni per omicidio aggravato dai motivi abietti e futili (pena dimezzata rispetto all’ergastolo poiché l’omicida aveva fatto ricorso al rito abbreviato). Ora la pena è stata ridotta a 16 anni. Il motivo? La tempesta emotiva che ho la ho travolto a causa della gelosia attenua la responsabilità dell’assassino: secondo la Corte di appello di Bologna questa sarebbe l’attenuante in grado di garantirgli l’ulteriore dimezzamento della pena.

loading…



Il maxi-sconto deriva dall’influenza positiva che avrebbe avuto la confessione dell’uomo. Nel verdetto della Corte, infatti, si legge che la gelosia provata da Castaldo per la sua compagna moldava, insieme a tutte le sue precedenti esperienze negative, provocò un crollo emotivo e passionale soverchiante. Questo il parere del perito psichiatrico al quale hanno fatto riferimento i giudici. Così le toghe hanno stabilito che la condizione in cui riversava l’uomo è “idonea a influire sulla misura della responsabilità penale”. Dunque, la conseguente riduzione della pena a 16 anni e la concessione delle attenuanti generiche. – FONTE
CONTINUA A LEGGERE >>



Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza

Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget