Mafia: 25 arresti nel Trapanese, anche ex deputato regionale Pd. Scoperto clan a Favignana, sequestrato hotel

05/03/2019 – Associazione mafiosa, scambio elettorale politico-mafioso, estorsione, danneggiamento: questi i reati di cui sono accusati, a vario titolo, 25 presunti esponenti della mafia trapanese arrestati stamani in una vasta operazione che coinvolge oltre 200 carabinieri del Comando Provinciale di Trapani. Tra gli arrestati anche il politico Paolo Ruggirello. Sequestrati beni per 10 milioni. I militari hanno scoperto per la prima volta una cellula di Cosa Nostra anche sull’isola di Favignana, dove è stato sequestrato un noto hotel. Il provvedimento è stato emesso dal gip di Palermo, su richiesta della dda.

loading…



Tra gli arrestati nell’ambito dell’operazione antimafia della dda di Palermo, guidata da Francesco Lo Voi, ci sono due esponenti politici. Si tratta dell’ex deputato regionale del Pd Paolo Ruggirello, accusato di associazione mafiosa, e dell’ex assessore comunale di Trapani Ivana Inferrera, indagata per voto di scambio politico-mafioso. Secondo gli inquirenti, i due politici si «offrivano» ai mafiosi, proponendosi come «punti di riferimento» per i clan e arrivando, in alcuni casi, addirittura ad affidare loro la gestione della campagna elettorale. Ruggirello, 52 anni, trapanese, eletto all’Ars due volte, è stato deputato questore. Si è candidato alle ultime elezioni politiche ma non ce l’ha fatta.

Inferrera, 55 anni e una laurea in Conservazione dei beni culturali, è stata direttrice del museo della preistoria e nel 2013 è stata nominata assessore alle Strategie di sviluppo, alle politiche sociali e al Turismo del Comune di Trapani. In cella sono finiti, oltre ai vertici del mandamento di Trapani (rappresentati dai fratelli Francesco e Pietro Virga, figli del boss ergastolano Vincenzo), esponenti di spicco della “famiglia” mafiosa di Paceco e della “famiglia” di Marsala. Nell’ambito dell’operazione è stato eseguito un sequestro di beni, società ed esercizi commerciali per un valore complessivo di circa 10 milioni di euro. Tra i beni sequestrati anche il Grand Hotel Florio di Favignana. – [IlMessagger.it]
CONTINUA A LEGGERE >>



Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget