Caro bollette, Rita Dalla Chiesa contro l’Enel: “Vergognatevi…qualcuno ci salvi”

20/03/2019 – “Vergognatevi”. Una Rita Dalla Chiesa evidentemente esasperata pubblica su Twitter la bolletta dell’Enel e si lamenta dei costi extra che ormai superano il consumo di energia. “Qualcuno ci salva dall’Enel che per un consumo di 12 euro a bimestre emette bollette per 68,17 euro? Che ci fate nei talk show televisivi?”, tuona la conduttrice ricevendo il plauso di tanti internauti.

loading…



“Cara Rita….io 45€ consumi l totale fattura 157. Ma c’era anche il canone Rai…..le risparmio quella del Gas. Costa tutto 3 volte tanto”, “Le spese accessorie sono troppo alte. Altro problema è che non esiste un reale libero mercato, le compagnie sono tutte unite in un cartello, infatti i prezzi si equiparano. Non esiste un modo x risparmiare. Ed è così su tutto”, “Io su 27€ ne pago 85€ una truffa….”, “Ricevuta oggi. Tot 86€…. Energia 24€”, “Vogliamo parlare anche dell’ex Telecom?

Per avere internet e senza fare telefonate da casa circa 40 euro al mese”, “Comunque la risposta e’ presto detta: troppi impiegati a fare niente ma piazzati da questo o quel politico di turno oneri di servizi che non si capisce quali siano iva etc etc”, “No Cara Rita ma con le nostre lamentele non arriviamo mai a nulla. Visto che tu hai una certa visibilità ci farebbe piacere che portassi avanti questa situazione e che il tutto non siano solo le solite lamentele che girano sul web e che non portano a niente”, scrivono alcuni.
CONTINUA A LEGGERE >>





Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget