Fognini scrive la storia del tennis italiano: batte Lajovic e trionfa a Montecarlo

21/04/2019 – Fabio Fognini batte Dusan Lajovic (6-3, 6-4) e conquista il torneo Atp di Montecarlo. Per il tennista ligure è il punto più alto della carriera (i precedenti 8 tornei vinti nel circuito erano tornei considerati minori).

Un successo che mancava da 51 anni
Per l’Italia è la prima vittoria in un torneo Masters 1000 (classificazione che esiste dal 1990). Fognini corona così una settimana indimenticabile iniziata con il successo su Riblev, proseguita con il passaggio del turno per il ritiro di Simon, poi la vittoria su Zverev, Coric e il capolavoro contro Nadal. L’ultimo italiano vittorioso sulla terra rossa monegasca fu Nicola Pietrangeli nel 1968, mentre l’ultimo finalista del torneo era stato l’allenatore di Fognini, Corrado Barazzutti, nel 1977.

“Vincere a Montecarlo è straordinario”
«Grazie a tutti, sono nato qua vicino, vincere questo torneo per me è straordinario: ancora non riesco a crederci. Bravo a Lajovic: la prima finale è dura, continui a lavorare, presto toccherà a lui» dice o Fognini nel discorso ufficiale del dopopartita a Montecarlo, celebra il trionfo nel Masters 1000 del Principato. «Ringrazio il mio team, la famiglia, Flavia, che mi sopporta e supporta. Ringrazio Alma e i fisioterapisti. E… Non so più che dire… Anzi, ho una dedica speciale per mia madre che farà il compleanno», conclude.
CONTINUA A LEGGERE >>



Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget